parte la campagna contro il colesterolo: esami completi per tutti, senza ricetta e a 5 euro nei centri analisi saluser e san lazzaro di parma

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ParmaToday

L’eccesso di colesterolo è un killer silenzioso. La maggior parte dei disturbi cardiovascolari infatti è legato a questa condizione: alimentazione sbagliata, vita sedentaria, il fumo, minano profondamente la nostra salute. Ecco perché effettuare controlli mirati e periodici diventa fondamentale per prevenire danni al nostro organismo. E’ in questa direzione che va una campagna di prevenzione lanciata da Lifebrain attraverso i suoi nuovi laboratori analisi. Una campagna si pone quale fine quello di offrire a tutte le persone che lo richiedono un percorso facilitato per controllare la propria salute. A scendere in campo per tutelare la salute sono i Centri Saluser e San Lazzaro di Parma, che offrono dal Il 29 gennaio fino al 17 febbraio un checkup Colesterolo, LDL, HDL, Colesterolo totale, Trigliceridi, al prezzo simbolico di 5 euro. Entrambe le strutture fanno parte della rete di laboratori analisi Lifebrain, che offrono alla popolazione un servizio efficiente e capillarmente diffuso nel territorio. Gli esami vengono effettuati anche senza la prescrizione medica e non è richiesta la prenotazione, i tempi di attesa sono brevi e la refertazione è scaricabile anche online. Gli esami vengono effettuati nel Centro Prelievi Saluser Viale Bottego, 3 e il Centro San Lazzaro in Via Emilia Est, 144 a Parma dal lunedì al venerdì dalle 7:30 alle 11 e il sabato dalle 7:30 alle 10:30. I laboratori fanno parte della rete di Lifebrain, realtà che ha creato un network moderno di laboratori di riferimento per offrire un servizio di altissimo livello ai piccoli e medio - grandi laboratori e ai pazienti in virtù di tecnologie all’avanguardia e personale altamente qualificato. Il gruppo rappresenta oggi il principale network di laboratori in Italia e ha una radicata presenza in Emilia Romagna. A Piacenza ha il Centro Diagnostico Redi, uno dei 7 Mini-Hub dislocati in tutta Italia, e conta altri 11 Centri tra Parma, Piacenza, Reggio Emilia e Ferrara. I laboratori sono collocati sia in zone centrali che periferiche, in modo da offrire un servizio completo e puntuale ai cittadini, operando a stretto contatto con i clinici di riferimento presenti sul territorio. Lifebrain supporta inoltre circa 100 aziende e strutture sanitarie del territorio emiliano, con servizi di Service di Laboratorio e Medicina del Lavoro.
Torna su
ParmaToday è in caricamento