Partner

Viaggio in Emilia Romagna, come raggiungere le città principali

Tanti paesi collegati l’uno all’altro, molto spesso con tempi biblici. Ma adesso ci si organizza in modi differenti e convenienti

Parma, Reggio Emilia, Bologna, Ferrara, Modena. L’Emilia è un’immensa miniera di luoghi straordinari che convivono tra loro e regalano bellezza agli abitanti e ai turisti quotidianamente. È possibile visitare queste località anche in un giorno, volendo, per via della loro portata a misura d’uomo.

Molto spesso però, se non si vuole guidare, specie nei fine settimana, l’unica soluzione possibile è affidarsi al treno. Di per sé un mezzo affascinante, ma talvolta lento e portatore di ritardi considerevoli, soprattutto se si pensa che la destinazione di arrivo non è poi così lontana, anzi, raggiungibile… in tutta velocità.

Un autobus nuovo

Finalmente è nato un collegamento nuovo, totalmente innovativo rispetto ai precedenti mezzi di trasporto:  il MedioPadanaLink, un autobus creato appositamente per raggiungere la Stazione di Reggio Emilia da Parma in Alta Velocità. L’obiettivo è quello di sviluppare l’intermodalità passeggeri gomma-rotaia, per raggiungere in maniera comoda e funzionale la stazione di Reggio Emilia Alta Velocità Mediopadana, direttamente dalle città di Parma e Modena. Tutto questo indipendentemente dal vettore ferroviario scelto tra Frecciarossa e Italo che servono la stazione.

Ovviamente questa nuova modalità di connessione punta a favorire non solo il settore turistico e agevolare le visite culturali, naturali ed enogastronomiche svolte nel cuore dell’Emilia (tra Modena, Parma e Reggio e  Emilia) ma anche e soprattutto assolvere alle esigenze lavorative degli utenti, che spesso lavorano fuori dal comune di residenza e devono recarsi in modo rapido in ufficio.

Ecologia e comodità

Il servizio di MedioPadanaLink è inoltre sensibile all’impatto ambientale e alla sostenibilità. La flotta impiegata in servizio infatti, prossimamente sarà costituita da autobus ecologici alimentati a gas metano (CNG). Un’alternativa decisamente ecologica e conveniente.

Non solo. Numerosi i comfort di viaggio che il servizio è in grado di regalare ai propri utenti. Wi-Fi Gratuito, sedili reclinabili e prese elettriche per la ricarica di smartphone, tablet e notebook rendono il tutto molto più rilassante e godibile.

Un’esperienza indimenticabile

Il servizio ha debuttato il 13 giugno e ha rilevato un ottimo riscontro da parte del pubblico. È possibile acquistare il biglietto on line grazie alle soluzioni intelligenti di bigliettazione digitale create da Praticko, direttamente dal sito, disponibile 24/7 o presso le Agenzie di Viaggio convenzionate. In alternativa è possibile acquistare il biglietto contattando il Contact Center unico di MedioPadanaLink attivo tutta la settimana Attivando la modalità “Paga a bordo” è possibile inoltre prenotare il proprio posto a bordo e pagare il biglietto al momento del viaggio. Una serie di modalità pratiche e confortevoli che rendono un viaggio di pochi minuti un’esperienza da non dimenticare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viaggio in Emilia Romagna, come raggiungere le città principali

ParmaToday è in caricamento