menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Quattro licenziamenti alla Nestlé, Maestri: "Arrivare a soluzione tra azienda e sindacati"

Una soluzione dal confronto tra i sindacati, è quello che si auspica la deputata Patrizia Maestri a seguito del licenziamento di 4 dipendenti dell'azienda Nestlé di Parma.

Per un mancato rinnovo in un appalto hanno perso il lavoro 4 dipendenti alla Nestlé di Parma.

Una brutta situazione su cui è subito intervenuta subito la deputata Patrizia Maestri dopo aver appreso la notizia “Una situazione che spero possa trovare un ragionevole e rapido epilogo nel confronto tra l’azienda e le organizzazioni sindacali” che continua “anche considerato il fatto che si tratta di soli quattro lavoratori, a cui voglio esprimere la mia vicinanza e solidarietà, credo ci siano tutte le condizioni per una soluzione condivisa ragionevole. Si tratta di persone che collaborano con la Nestlé da molto tempo e che, ritengo, sia nell’interesse stesso dell’impresa mantenere nel perimetro aziendale”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Crolla il controsoffitto: Duc allagato

Attualità

Scuola Bottego, piano allagato: gli alunni tornano a casa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento