rotate-mobile
Domenica, 3 Luglio 2022
Politica

Roberti e Canova: "Escluse per errori formali, una sconfitta per la democrazia"

La conferenza stampa congiunta sotto i portici del Grano dopo l'esclusione dalla campagna elettorale. Non è stato ancora deciso se fare ricorso al Consiglio di Stato

Conferenza stampa sotto i portici del Grano, oggi pomeriggio, di Roberta Roberti e Michela Canova dopo l’esclusione da parte del Tar che ha respinto il loro ricorso per essere riammesse alle Comunali del prossimo 12 giugno. Le due ormai ex candidate hanno spiegato come si muoveranno in futuro: "Siamo state escluse per errori formali, è una sconfitta per la democrazia" hanno detto Canova e Roberti. Entrambe non "negano che ci fosse una formalità non rispettata", ma credevano in una maggiore "correttezza da parte dell'Ufficio elettorale". E poi: "Noi penalizzate, sono stati usati due pesi e due misure", anche se non è stata ancora presa la decisione di fare ricorso al Consiglio di Stato. Infine: "Non siano state escluse perché donne, però la testimonianza del fatto che siamo solo in due dimostra come la politica sia ancora molto lontana dal dare la possibilità a tutte le donne di esprimersi. Noi crediamo comunque di aver vinto oggi".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roberti e Canova: "Escluse per errori formali, una sconfitta per la democrazia"

ParmaToday è in caricamento