Pizzarotti su Bibbiano: "No alla politica strumentalizzante e volgare, deve rimanere una cosa seria"

Il sindaco commenta la revoca degli arresti al sindaco di Bibbiano

Federico Pizzarotti, sindaco di Parma e presidente di Italia in Comune ha commentato la notizia della revoca degli arresti per il sindaco di Bibbiano su Facebook. "Parlateci di Bibbiano, urlavano quegli altri, gettando nelle fauci della polemica politica una vicenda drammatica e grave che, al contrario e in un Paese serio, dovrebbe mantenersi fuori dal circuito mediatico, non nei talk show ma nelle aule di giustizia. Perché la giustizia è una cosa seria e perché la vicenda ha bisogno di verità e chiarezza. Oggi la Cassazione ha revocato gli arresti del sindaco di Bibbiano rimettendo ordine e verità in attesa degli eventuali processi. Parlateci di Bibbiano, urla la politica ignorante e demagogica, non mi abituerò mai a questo genere di politica, strumentalizzante e volgare. Nessuno, mai, si dovrebbe abituare a questo modo di fare politica. Perché la politica deve rimanere una cosa seria, non una pagliacciata".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schiantano in auto contro un tir in A1: muoiono una 24enne incinta e il suocero 76enne

  • La psicosi della banda armata di spranghe: ma è solo una fake social

  • "Rimborsi raddoppiati per gli interventi chirurgici", sequestro di oltre 1 milione di euro alle Piccole Figlie: denunciati direttore e dirigente medico

  • "Fascista di m... ti prendo a schiaffi": candidata della Lega aggredita e minacciata a Sissa

  • Più di mille giovani a Noceto per un rave in un capannone abbandonato

  • Fontanellato, operaio investito da un muletto: 59enne gravissimo al Maggiore

Torna su
ParmaToday è in caricamento