Politica

La Lunezia non s'ha da fare: no al progetto del leghista Corradi

La commissione regionale ha bocciato il progetto di legge che intendeva valorizzare i legami storico-culturali delle province di Parma, Piacenza, Reggio, Massa, Lucca, La Spezia, Cremona e Mantova

Roberto Corradi

Con il voto negativo dei consiglieri Pd e Idv, e quello favorevole di Lega nord, Pdl, Udc e gruppo Misto, la commissione regionale 'Turismo, cultura, scuola, formazione, lavoro e sport' ha espresso parere negativo sul progetto di legge del consigliere leghista Roberto Corradi per promuovere la costituzione di 'Lunezia-Regione del gusto e della cultura'. Il provvedimento verrà comunque iscritto all'ordine del giorno dell'Aula. Sviluppandosi in sei articoli, il progetto di legge ha lo scopo di "valorizzare i legami storico-culturali che connotano i territori di diverse province della nostra Regione con altre province di Regioni limitrofe"; in particolare, si fa riferimento alle province di Piacenza, Parma e Reggio Emilia, di Massa Carrara, Lucca, La Spezia, Cremona e Mantova. Questi gli obiettivi dichiarati: tutela e promozione dei prodotti tipici; sostegno a iniziative culturali finalizzate a valorizzare i legami storici tra i territori e alla conservazione e recupero delle tradizioni locali, delle sagre tradizionali e dei dialetti; conservazione e recupero dei beni monumentali e ambientali; sostegno ad attività di promozione turistica.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Lunezia non s'ha da fare: no al progetto del leghista Corradi

ParmaToday è in caricamento