Politica

Grillo all'attacco di Pizzarotti: "Capitan Pizza, perchè parli?"

Beppe Grillo, dalle colonne del suo blog, porta un attacco diretto al sindaco di Parma Federico Pizzarotti: "Capitan Pizza non è d'accordo con quelle stesse regole che l'hanno portato a essere sindaco di Parma"

Beppe Grillo, dalle colonne del suo blog, porta un attacco diretto al sindaco di Parma Federico Pizzarotti. Dopo la sospensione delle ostilità tra i due il leader del Movimento 5 Stelle ha deciso di scrivere poche ma significative righe e di pubblicarle in home page. Il titolo del post è eloquente: 'Capitan Pizza'. Il contenuto ancora di più: "Capitan Pizza però non è d'accordo con quelle stesse regole che l'hanno portato a essere sindaco di Parma". E il capogruppo del Movimento 5 Stelle in Consiglio comunale Marco Bosi pubblica su Twitter il post di Grillo con un solo commento: 'Boh'. 

IL POST DI BEPPE GRILLO. "Il MoVimento 5 Stelle è ecumenico, è aperto a tutti i cittadini italiani che vogliano farne parte e disposti ad accettarne le poche, chiare e semplici regole. Per essere candidati con il M5S è sufficiente rispettare i requisiti di iscrizione ed essere cittadini italiani incensurati. Non devi essere conosciuto da qualcuno, che sia egli il primo dei sindaci o l'ultimo degli attivisti. Capitan Pizza però non è d'accordo con quelle stesse regole che l'hanno portato a essere sindaco di Parma. In questo video dice: "E' un dato di fatto che in tutti i territori si è candidata gente che noi non abbiam mai visto. Vuol dire che non si sono spesi per il territorio. [...] L'attivismo in questo modo viene fatto cadere. [...] Uno sconosciuto perché dovrei votarlo? [...] La conoscenza secondo me è importante. [...] Aspetto i risultati. Mi piace parlare dopo aver visto per dare un giudizio." E allora perché parli?"

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Grillo all'attacco di Pizzarotti: "Capitan Pizza, perchè parli?"

ParmaToday è in caricamento