rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Politica

Casa Pound - La Lega si scusa: 'Siamo antifascisti, ci riconosciamo nei valori della Resistenza'

Il segretario provinciale Occhi prende le distanze dal comunicato di Maurizio Campari, segretario cittadino: "Ci scusiamo se la nostra posizione in merito al no di Pizzarotti a Casapound è stata male interpretata o male espressa nella lettera a firma di Maurizio Campari"

 “La Lega Nord si riconosce nei valori della resistenza che hanno contribuito a riportare la democrazia nel nostro Paese. Da sempre abbiamo una posizione chiaramente antifascista perché come disse Umberto Bossi tanti anni fa: ‘La lega è per antonomasia antifascista essendo un movimento autonomista’. Per questo ci scusiamo se la nostra posizione in merito al no di Pizzarotti a Casapound è stata male interpretata o male espressa nella lettera a firma di Maurizio Campari”. Lo sottolinea il segretario provinciale della Lega Nord Parma, Emiliano Occhi. “Lo ribadisco sperando di essere chiaro una volta per tutte: la Lega Nord si riconosce nei valori della resistenza e difende la democrazia. Qualsiasi opinione diversa è personale e non ascrivibile al movimento”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casa Pound - La Lega si scusa: 'Siamo antifascisti, ci riconosciamo nei valori della Resistenza'

ParmaToday è in caricamento