Politica

Cavandoli sulle scritte contro Salvini: "Non fermerete il Governo del cambiamento"

La nota della parlamentare della Lega

La deputata parmigiana della Lega Laura Cavandoli è intervenuta sulla sua pagina Facebook sulle scritte anti-Salvini apparse a Parma. "Non sono le prime minacce di morte a Matteo Salvini apparse sui muri di Parma e di altre città italiane. Mi sento di assicurare agli autori che non saranno queste manifestazioni meschine a fermare il Governo del Cambiamento e un Ministro che si è impegnato come mai accaduto in passato per la sicurezza, il controllo del territorio, la lotta allo spaccio - soprattutto davanti agli istituti scolastici -, la legalità e l'ordine pubblico. Nell'esprimere la mia solidarietà a Matteo Salvini, credo sia doveroso prendere le distanze da queste parole e da chi le pronuncia troppo spesso. Spero che la eco mediatica della notizia riesca a sollecitare anche il sindaco nonostante la cronica e perdurante assenza da Parma."

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cavandoli sulle scritte contro Salvini: "Non fermerete il Governo del cambiamento"

ParmaToday è in caricamento