menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Consiglio comunale: Pizzarotti ha giurato, Vagnozzi presidente

E' iniziata alle 15.45 la prima seduta del Consiglio comunale con sindaco l'esponente del Movimento 5 Stelle: l'attenzione mediatica è massima. Prime polemiche di Manno e di Ghiretti sul metodo

E' iniziata alle 14.45 la prima seduta del Consiglio comunale con il sindaco grillino Federico Pizzarotti. L'attenzione mediatica è massima: televisioni, giornali da tutta Italia e dall'estero stanno seguendo i primi passi del nuovo sindaco che si sta cimentando con le regole del Consiglio ed il meccanismo di funzionamento per le varie nomine, i voti, il giuramento.

Ore 15.45
Il sindaco è stato il primo ad entrare, 'assaltato' dai flash dei tanti fotografi e cameramen presenti per i quali è stata allestita una saletta di fronte all'ingresso della sala consigliare. Tutti i consiglieri prendono posto tra i banchi: la maggioranza del Movimento 5 Stelle e la minoranza composta da Pd, Cp, Ap, Parma Unita, Pdci e Udc. Al posto di Vincenzo Bernazzoli, che resterà presidente della Provincia, ufficializzato l'ingresso di Alessandro Volta. Nella maggioranza al posto di Nicoletta Paci, nominata vicesindaco, entra Roberto Furfaro.

Ore 15.58
Federico Pizzarotti giura davanti al Consiglio Comunale con la fascia tricolore. E' ufficialmente sindaco di Parma.

Ore 16.10
Prime polemiche per la nomina del presidente del Consiglio Comunale: la scelta proposta dal capogruppo del Movimento 5 Stelle Marco Bosi è quella di Marco Vagnozzi e per la carica di vicepresidente Massimo Iotti del Pd. Dai banchi dell'opposizione Ettore Manno, capogruppo del Pdci  e Roberto Ghiretti, contestano il metodo per l'individuazione del nome. Parlano di accordi tra il Movimento 5 Stelle ed il Partito Democratico.

Ore 16.30
Votazione per Marco Vagnozzi come presidente del Consiglio comunale. Il sindaco Federico Pizzarotti indica gli Assessori già nominati e le relative deroghe. Illustra il programma per il governo della città dei prossimi 5 anni. Ha parlato di referendum propositivi senza quorum, di dialogo con tutti i consiglieri presenti in Consiglio. "Vorrei che tutti lavorassero insieme per il bene comune della città. Come nel piccolo mondo di Guareschi".

Ore 17.20
Il capogruppo del Pdci Ettore Manno invita il sindaco Pizzarotti a partecipare alla manifestazione antifascista prevista per il 30 giugno nel quartiere Montanara contro la presenza di Casa Pound in città. Propone l'istituzione dei Consigli di quartiere.

Ore 17.40
Roberto Ghiretti propone la riduzione del 20% degli stipendi di sindaco, assessori e consigliere, la convocazione di un Consiglio comunale straordinario per un confronto sul documento dell'ex commissario Mario Ciclosi. Ghiretti afferma che i metodi che si sono visti in questi giorni non concordano con quelli di trasparenza presentata in campagna elettorale.

Ore 17.45
Paolo Buzzi propone di devolvere i compensi dei consiglieri per questo Consiglio comunale a favore degli sfollati

Ore 18.00
In consigliere Giuseppe Pellacini, ex assessore alla Casa della giunta Vignali, contesta a Pizzarotti di non parlare del tema casa nel programma elettorale.

Ore 18.20
Il consigliere Elvio Ubaldi afferma che "mancano programmi precisi che debbano essere definiti in modo più attento. Non sarà possibile farlo ora ma è necessario avere una definizione dei programmi attenta e accorta. Manca un'etica è un elemento essenziale"

Ore 18.34
Il capogruppo del Movimento 5 Stelle Marco Bosi risponde alle critiche sul programma dei grillini. "Se criticate le consulenze dovete citare i contratti e non le indiscrezioni di stampa".

Ore 19.10 
E' stata effettuata la votazione per l'elezione dei membri della Commissione Elettorale. Oltre al sindaco Federico Pizzarotti, ne fanno parte: Pierpaolo Scarpino, Andrea Medioli e Pier Paolo Scarpino.

foto Christian Donelli

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: stop ai diesel Euro 4 fino a venerdì 5 marzo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento