Consiglio, approvato il regolamento della movida

Tanti i temi caldi all'ordine del giorno che verranno discussi nella seduta di oggi, a partire dalle 15. Interrogazione della Guarnieri dopo le polemiche per la presunta lettera di Pizzarotti

Oggi dalle 15 nuova seduta del Consiglio comunale. Come sempre in diretta streaming su ParmaToday. Tanti i temi caldi all'ordine del giorno che verranno discussi nella seduta di oggi. Ci sarà da approvare il regolamento sulla movida, discusso ieri pomeriggio in Commissione. Si dovrà poi dire di sì alla Commissione Consiliare su Public Money, di cui sono stati individuati i componenti nell'altra Commissione che si è svolta ieri, quella degli Affari Istituzionali. Sul banco ci sarà anche la discussione sul cantiere della Scuola Europea, dopo la presentazione dell'esposto alla Corte dei Conti da parte dell'associazione Millecolori e dopo la conferenza stampa di questa mattina del Pd e di Maria Teresa Guarnieri di Altra Politica.

LA CRONACA

20:08 Fine della seduta

Ordine del giorno della consigliera Ageno sulla decisione di Iren di vendere la gestione dell'acqua ad una società controllata dal 60% di Iren e una parte privata Mediterranea Acqua. “Si va contro il risultato referendario”. Dibattito in aula. Pd: “Forzatura, diamo tempo ai consiglieri di informarsi. Disponibili a riunirci di nuovo a breve per discuterne". Nuzzo: “È solo una sollecitazione”. Manno: “Serve un dibattito molto più ampio”. Pizzarotti: “Sarà mia cura manifestare nostra contrarietà di vendita. Mi farò carico della richiesta del consiglio”.

19:54 si vota. Proposta approvata.

19.09 riparte la seduta. Rinviato il voto sulla commissione Public money per questioni tecniche e per l'assenza di Pellacini e Ghiretti. Si procede al voto sulla creazione del mercato degli imprenditori agricoli. Casa: "Stiamo valutando anche solo in via sperimentale la creazione di altri mercati".

Seduta sospesa, il presidente riunisce i capigruppo.

18:53: Delibera nomina componente membro dei revisori. Votata all'unanimità. Sergio Torroni di Rimini ha accettato l’incarico fino al maggio 2014 in sostituzione di Luigi Pernis, dimissionario.

Sul voto minoranza favorevole, si astiene il Pd. Bosi (M5S): " Ragionano per logica politica. Non può votano il documento, anche se sono state accolte tutte le proposte”. Delibera ed emendamenti approvati.

17:00 Delibera su Movida- assessore Casa: "Abbiamo approfondito il fenomeno Movida, ci siamo confrontati con tutti i titolari dei locali, con l'Arp, con le associazioni di categoria, con la Polizia Municipale e con i ragazzi che frequentano l'evento. Contributi da parte di tutti e tutti sono d'accordo con questo nostro regolamento". Regolamento che vale per tutta la città e "a seconda della zonizzazione ci saranno obblighi specifici". Pd: "non sottovalutiamo il problema dell'alcol. Evitare i prezzi forfettari non basta". E sui controlli, "Dobbiamo controllare chi trasgredisce e chi invece si comporta bene. Ci complichiamo la vita".
Lucio De Lorenzi (M5S): “Il Regolamento è sperimentale tra un anno verificheremo risultati”. Giuseppe Bizzi (Pd): “Rimane nodo centrale dei controlli. Oggi la municipale non fa turni serali". Guarnieri: “Mi preoccupa l’applicazione  di molte regole e divieti, però questo regolamento è un primo passo. Alla Giunta va il merito di provarci”.

16:34 Delibera di regolamentazione tra i comuni aderenti e il Comune di Parma per la gestione associata delle funzioni sanitarie. Tutti d'accordo. Delibera approvata.

16:32 M5stelle chiede una commissione d'indagine sul termovalorizzatore in attesa delle risposta della minoranza.

16:24 Guarnieri ancora su Scuola Europea: "Ho appreso oggi dalla stampa che la lettera del 15 gennaio che è citata dell'accordo transattivo contrerrebbe l'impegno del sindaco a pagare i 700 mila euro. Se fosse vero è una cosa molto grave perché questi soldi non sono stati inseriti nel bilancio". Pizzarotti: "La lettera verrà resa disponibile. Ovvio che per finire il cantiere servono i fondi del Comune. E chi dovrebbe metterceli? Nella lettera diciamo che torneremo in consiglio per trovare la parte dei fondi per chiudere questa opera che ha avuto un costo di 27 milioni di euro che in un'epoca come questa è una scelta discutibile".

16:22 Sull’episodio del senzatetto deceduto per freddo torna Ettore Manno (Comunisti italiani) che sollecita interventi per censire casolari abbandonati. Rossi: "Il Comune è già attivo in questo settore". Manno interviene anche su una delibera della Giunta per lo stanziamento di una somma per un incarico legale al procedimento in Corte d'Appello per il caso Bonsu, "poiché la cifra è alta, 13 mila euro, vorrei sapere il motivo di questo incarico".

16:14 Dall'Olio: "Parliamo di ridurre i costi della politica. Anche i nominati delle Partecipate devono intraprendere questa via. Il neo nominato Rafael Rossi ha preteso e ottenuto di avere pagati i biglietti di andata e ritorno per Reggio Calabria dove svolge incarichi per altre attività pagati da Iren Emilia. Chiedo che l'Amministrazione verifichi queste notizie. È inammissibile che la società partecipata paghi questi privilegi. Sono benefit inammissibili che non sono in linea con la propaganda politica della maggioranza". Folli: "Verificheremo".

16:12 Tema inquinamento dell'aria, assessore Folli "il manifesto di Legambiente ci vede concordi e ci adopereremo per portare in consiglio l'adesione a questo testo".

16:10 Nominati nel cda Biblioteche Giancarlo Gonizzi, Monica Marchesini, Enzo Savarelli Alberto.

15:47 Scuola Europea - Guarnieri: "L'accordo transativo firmato da Stu Authority e Ati contiene un aumento di costi di 700 mila euro, in aumento rispetto all'accordo di agosto. È vero?". Assessore Alinovi: "L'atto di agosto era pieno di elementi di illegittimità e nessun dirigente del Comune si sentiva di approvare un atto del genere senza l'approvazione del Consiglio. Soprattutto se gli oneri avrebbero modificato il bilancio. I 700 mila in più sono un punto di incontro della trattativa. Questa transazione mette il Comune a riparo da possibili risarcimenti più onerosi con il rischio di essere accusati di dissipazione dei beni". Pizzarotti: "Attenzione nei dettagli da parte di chi a suo tempo c'era e non si è accorto di niente. Basiamoci sui fatti e sulle cose concrete". Guarnieri: "Preferisco ignorare l'intervento del sindaco. Ognuno ha le sue cattive frequentazioni. Ho letto i due accordi e sono abituata a capire quello che leggo che è molto diverso da quello che ci avete raccontato. Avete deliberatamente ignorato i nostri interventi. I lavori sarebbero stato già finiti. Il Comune doveva solo esprimere un parere. Bastava quello. Avete siglato un accordo peggiorativo che rpevede il pagamento di 950 mila euro a titolo di risarcimento dei danni subiti da Ati a seguito dei ritardi. Se fossi in voi non farei dello spirito. Avete tagliato il tagliabile quando adesso salta fuori che sarà il Comune a pagare questi 700 mila euro".
 

15:37 Assessore Folli: "Per Bagnacani l'incarico è a tempo limitato, scadrà a giugno. era necessaria una persona con alte competenze manageriali. Nei curricula nessun profilo adeguato all’incarico. Sindaco ha ritenuto impossibile visti tempi stretti emanare apposito bando. Iren e Consob non hanno rilevato profili di incompatibilità. Incarico di vice presidente esclude qualsiasi coinvolgimento diretto in azioni operativa". Guarnieri: "Il conflitto di interesse non era verso Iren ma verso il regolamento del Comune. Prendo atto che voi la volete mantenere".

15:35 Maria Teresa Guarnieri (ApAv): "Desidero conoscere se nell'atto della nomina del vice presidente di Iren il Sindaco sapesse del conflitto di interessi che riguarda Lorenzo Bagnacani. Se il sindaco fosse stato a conoscenza della situazione, allora l'atto è palesemente illegittimo, tenedo conto che la condizione di incompatibilità doveva essere rimossa prima della nomina, non a posteriori".

15:30 Paolo Buzzi (Pdl) punta il dito sui problemi di sicurezza stradale. L’assessore alla Sicurezza Cristiano Casa spiega che sono in già in corso interventi grazie all'aiuto della municipale. Potenziamenti per illuminazione e arredi urbani.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alle 15.15 Si apre la seduta con interpellanze e interrogazioni

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid: a Parma sei positività tra il personale scolastico

  • Referendum del 20 e 21 settembre: tutte le informazioni sul voto

  • Coronavirus, Parma seconda in regione per numero di casi: 21 in più

  • Il Babbo più Bello d'Italia è il parmigiano Alessio Chiriani 

  • Parma-Krause: in arrivo i milioni degli americani

  • Apre un bed and breakfast ma non comunica le generalità dei clienti alla Questura: titolare denunciata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento