menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dall'Olio segnala Dario Costi al Collegio di garanzia delle Primarie

Il capogruppo del Pd in Consiglio comunale e braccio destra del vincitore Paolo Scarpa

Il capogruppo del Pd in Consiglio Comunale Nicola Dalll'Olio ha inviato una mail al presidente della Regione, ai segretari regionale, provinciale e cittadino e, per conoscenza,  all’assessore regionale Simona Caselli, ai tre parlamentari e ai consiglieri regionali del territorio, per chiedere che Dario Costi, candidato sconfitto delle Primarie del 5 marzo, venga deferito al Collegio di Garanzia delle Primarie. Il motivo? Un comunicato stampa inviato da Dario Costi agli organi di informazione il 18 marzo: Dall'Olio lo giudica 'inaudito' e 'scorretto'. Nel testo Costi dichiara di voler proseguire, con il suo gruppo, il lavoro di approfondimento sul programma e si concludeva così: “Offriremo questo contributo al vincitore delle primarie, se si dimostrerà interessato”. Nicola Dall'Olio trova "inaudito che si chieda a mezzo stampa al candidato Paolo Scarpa se è o meno interessato alla propria proposta di programma". Così Dall'Olio ha segnalato l'uscita di Costi al Collegio di Garanzia, precisando che attende un riscontro dal presidente dei Garanti. Nel Pd parmigiano è già guerra aperta: ora si attendono le prossime mosse di Dario Costi e del suo gruppo. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Attualità

    Crolla il controsoffitto: Duc allagato

  • Attualità

    Scuola Bottego, piano allagato: gli alunni tornano a casa

  • Cronaca

    Covid: 125 nuovi contagi e un morto

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento