rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Politica

Dario Costi: "Piattaforma di e-commerce per i negozi di Parma"

‘Crediamo sia un’infrastruttura che l’Amministrazione possa mettere a disposizione favorendo la ricrescita del commercio"

Far leva sulle nuove modalità di ricerca e acquisto delle persone, soprattutto giovani, per promuovere il commercio. Questa l’idea nata nell’incontro tenuto nella sede di piazzale Boito fra il candidato sindaco Dario Costi, il manager Renzo Rizzo e alcuni commercianti di diversi quartieri della città e nel quale si è parlato di nuove opportunità e sfide della multicanalità per il commercio diffuso. Per questo Dario Costi lancia un “doppio virtuale” di Parma che permetta di conoscere e comprare online, in modo semplice e soprattutto coinvolgente, l’offerta commerciale presente in città: ‘Crediamo sia un’infrastruttura che l’Amministrazione possa mettere a disposizione favorendo la ricrescita del commercio’.

I commercianti hanno manifestato interesse per l’idea e hanno suggerito diversi modi per renderla attraente e pratica. Immaginiamo la piattaforma come un’immagine 3D online della città, che permetta di individuare e accedere a una visita virtuale a 360 gradi su negozi e manifestazioni culturali. E poi, qualora disponibile, di accedere anche all’ecommerce dell’esercizio scelto. Popolare questo spazio virtuale richiederà competenze adeguate. Per questo un’idea ulteriore è collegare questa struttura all’Università e creare opportunità di tirocinio e impiego per gli studenti in materie commerciali digitali. La comunicazione e la logistica potrebbero anche fornire lo spunto per la generazione di Junior Enterprise e Startup, creando ulteriori opportunità di imprenditoria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dario Costi: "Piattaforma di e-commerce per i negozi di Parma"

ParmaToday è in caricamento