Bersani si dimette, Patrizia Maestri si sfoga su Facebook: "Spettacolo indecente"

"Questo partito oggi ha dato uno spettacolo indecente". E parla di "101 maneggioni". E' uno sfogo direttamente da Roma, dal teatro Capranica. Rodotà? "E' tutt'ora spendibile"

Il segretario del Partito Democratico Pier Luigi Bersani si è dimesso. Patrizia Maestri, parlamentare del Pd di Parma su Facebook: "Questo partito oggi ha dato uno spettacolo indecente". E parla di "101 maneggioni". E' uno sfogo direttamente da Roma, dal teatro Capranica

"Sono qui al teatro Capranica di Roma -scrive Patrizia Maestri su Facebook- in un clima surreale, da autoconvocati. Bersani si è dimesso, nel mio partito, nel nostro partito, un parlamentare su quattro ha tradito per vergognosi giochi congressuali. Intorno a me ci sono persone in lacrime, altre che urlano, altre ancora che vanno a incontrare i compagni di corrente. Tra di loro i 101 maneggioni. Basta. Basta. Basta. Questo partito oggi ha dato uno spettacolo indecente, che non ha pari in nessuna democrazia.

Sono orgogliosa di essere stata tra i sostenitori più convinti della candidatura di Romano Prodi, una dei 395 che l’ha votato. Ma non basta.
Se il Pd ha ancora un senso – e ce lo deve avere, perché il centrosinistra vale più delle nostre carriere – deve ritrovare un briciolo di dignità e di coesione, indicando al più presto la strada per dare al Paese un Presidente della Repubblica all’altezza. Tantissimi amici, elettori, sostenitori, cittadini che nemmeno conosco incrociati sulla piazza virtuale dei social, cui vanno le nostre scuse, mi hanno chiesto e, immagino, mi chiederanno di votare Rodotà.

A loro e pure a quelli che chiedono questo voto solo per il gusto di demolire il Pd vorrei affidare il mio dilemma: ritengo Rodotà una persona di straordinarie capacità, ma proprio per la sua storia identica alla nostra, mi chiedo perché mai non dica una piccola, piccolissima, parola mentre Grillo, a Udine e in altre piazze, infama non solo l’ex segretario ma ci aizza la gente contro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A parte questo, mi sono posta da subito il problema di votare Rodotà e lo ritengo tutt’ora spendibile. Ma soprattutto a voi che avete sostenuto con passione Rodotà in queste ore, chiedo di pressare con la stessa determinazione il Movimento 5 Stelle, perché dia prova di voler veramente condividere questa risorsa, non solo di approfittarne per spaccare e speculare".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Referendum del 20 e 21 settembre: tutte le informazioni sul voto

  • Covid: a Parma sei positività tra il personale scolastico

  • Il Babbo più Bello d'Italia è il parmigiano Alessio Chiriani 

  • Parma-Krause: in arrivo i milioni degli americani

  • Apre un bed and breakfast ma non comunica le generalità dei clienti alla Questura: titolare denunciata

  • Lavoratori in nero, camerieri senza mascherina e scarsa igiene: pioggia di multe alla Fiera del Fungo di Borgotaro 

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento