Elezioni, la Lega corre da sola. Maroni: "Sono incazzato con Vignali"

L'ex ministro dell'Interno ha presentato in Camera di Commercio il candidato a sindaco del Carroccio per le Comunali di maggio: è Andrea Zorandi, l'attuale segretario provinciale della Lega

"La Lega corre da sola a Parma come a Verona come negli altri comuni in attesa di elezioni. E' una decisione saggia". Così, Roberto Maroni, ex ministro dell'Interno, al suo arrivo alla Camera di commercio di Parma per la presentazione del candidato leghista alle comunali di maggio. Sarà l'attuale segretario provinciale del Carroccio, Andrea Zorandi, a rappresentare il partito di Bossi nella tornata elettorale di maggio.

A margine dell'incontro Maroni ha anche dichiarato: "Sono incazzato con l'ex sindaco Vignali". Così l'ideatore della Carta di Parma sulla sicurezza, ha risposto alle domande dei cronisti che gli chiedevano che fine avesse fatto l'iniziativa nata nella città emiliana nel 2008. "Mentre si lavorava per garantire la sicurezza in questa e nelle altre città del Paese, proprio con la firma della Carta di Parma, in Comune c'era qualcuno che faceva altro, come hanno rivelato alcune inchieste giudiziarie, di cui voi cronisti siete bene informati".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'ex ministro dell'Interno si riferisce alle indagini della Procura parmigiana, incentrate sul reato di corruzione, che hanno portato in manette lo scorso giugno alcuni dirigenti del Comune e successivamente un assessore, determinando poi la caduta della Giunta guidata dall'allora sindaco Pietro Vignali, che era appoggiato da una coalizione di centrodestra.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tavolini ammassati e clienti senza mascherina: chiuso un locale di via Farini

  • Il Covid uccide per il secondo giorno consecutivo, muore un uomo: otto casi in più

  • Coronavirus, a Parma altro balzo: 14 nuovi casi

  • Parma, ipotesi Longo come nuovo Ceo

  • Sindaci: eletti Fiazza a Fontevivo, Boraschi a Palanzano, Canepari a Pellegrino, Restiani a Varano e Concari a Soragna

  • I rinforzi di Liverani, le trattative, la linea Krause: sullo sfondo il derby

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento