menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Bernazzoli intervistato dopo lo spoglio

Bernazzoli intervistato dopo lo spoglio

Bernazzoli: "Sarà come giocare una finale contro una squadra di B"

Il candidato sindaco del Pd sul ballottaggio del 20 e 21 maggio che lo vede contrapposto al grillino Federico Pizzarotti. "Si può perdere se sottovaluti l'avversario, ma io non farò questo errore"

"Io rispetto tutti gli avversari, ma il ballottaggio con il candidato del Movimento 5 Stelle Federico Pizzarotti sarà come giocare la finale di Coppa Italia contro una squadra di serie B. Si può perdere se sottovaluti l'avversario, ma io non farò questo errore. Sono concentrato al massimo perché ho una costante nella vita: non prendo mai sotto gamba gli impegni".

Così Vincenzo Bernazzoli, candidato sindaco a Parma del centrosinistra, sull'onda di un parallelo calcistico nato durante la trasmissione Agorà, su Raitre. Bernazzoli ha poi precisato: "Ho solo seguito la metafora fatta in studio. Io non sottovaluto né ghettizzo nessuno, tanto meno il candidato del Movimento 5 Stelle. Però ritengo ci sia una differenza sostanziale tra la protesta e la capacità di governare la crisi. La gente ha visto come ho governato la Provincia, la città non può permettersi salti nel buio. I parmigiani vogliono risposte concrete".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
  • Sport

    L'Inter soffre, ma vince: al Parma restano solo i complimenti

  • Cronaca

    Covid: quasi 170 casi e un morto

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento