Bocchi (La Destra): "Rilanciare il turismo"

"Un rilancio del turismo porterebbe enormi benefici a tutta la città, alle imprese, ai negozi e rappresenterebbe un potenziale volano di nuova occupazione"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ParmaToday

Parma e la sua provincia vantano un patrimonio storico, culturale e artistico straordinario che oggi sembra non essere sfruttato al meglio e che appare poco valorizzato. Un rilancio del turismo porterebbe enormi benefici a tutta la città, alle imprese, ai negozi e rappresenterebbe un potenziale volano di nuova occupazione. L'amministrazione comunale dovrebbe coordinarsi maggiormente con gli altri comuni della provincia e con le città limitrofe per fare in modo di attrarre un turismo che non sia solo quello giornaliero del mordi e fuggi. In questo senso sarebbero utili maggiori collaborazioni e sinergie con il settore agroalimentare e dei prodotti tipici (dove Parma è capitale mondiale). Leggere che Eataly, il grande centro enogastronomico delle eccellenze e tipicità alimentari, ha trovato un accordo per aprire un centro nella vicina Piacenza anziché a Parma, appare un'altra opportunità perduta.

I più letti
Torna su
ParmaToday è in caricamento