Elezioni: Bernazzoli con il camper, la Spaggiari sull'auto proletaria

La campagna elettorale entra nel vivo: il candidato del centrosinistra decide di girare con un caravan, la canidata comunista sceglie una Fiat 130 con tanto di megafono da arrotino

L'auto di Spaggiari e il camper di Bernazzoli

Non bastano gli strali che si lanciano ogni giorno attraverso le pagine dei quotidiani. Per vincere la battaglia elettorale servirà anche saper stare in strada. Ma non a piedi. Almeno così la pensano il candidaro sindaco della coalizione di Centrosinistra, Vincenzo Bernazzoli e la candidata del Partito Comunista dei Lavoratori, Liliana Spaggiari.

Tutti e due hanno pensato bene di dotarsi di mezzi a motore per diffondere il 'verbo' elettorale tra i borghi della città ducale. Ma le scelte sono state, com'era prevedibile, completamente diverse.

Da un lato abbiamo il "Camper Itinerante" di Bernazzoli, un bel bestione nuovo di zecca, con un bel 'QR Code' (codice a barre bidimensionale per vedere video e altro) stampato sul lato, l'immancabile mezzobusto sorridente con maglioncino stile Marchionne (se non fosse per il celeste chiaro sarebbe uguale) e lo slogan che recita: "Vincenzo Bernazzoli: il nuovo sindaco di Parma".  Potrebbe sembrare un po' presuntuoso come 'claim', ma dopo la discesa in campo di ben 9 candidati sindaco, Bernazzoli sfregandosi le mani deve aver pensato: "E' fatta!".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tutt'altra la scelta della candidata del PCL Liliana Spaggiari e dei suoi compagni: eccola in mattinata presentare una Fiat 130 del 1980, l'auto proletaria dotata di megafono già rodato per decenni da uno storico arrotino, pronta a sfrecciare (si fa per dire) tra le strade cittadine al grido di "Donne (e uomini) è arrivata la Spaggiari. Votate gente votate". Ma l'ammiraglia non sarà sola: al suo fianco anche la gloriosa Panda 30 e l'intramontabile Ape car. Le 'prolet-mobile' sono pronte a paritre. Non resta che aspettare per vedere chi taglierà per primo il traguardo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tavolini ammassati e clienti senza mascherina: chiuso un locale di via Farini

  • Il Covid uccide per il secondo giorno consecutivo, muore un uomo: otto casi in più

  • Coronavirus, a Parma altro balzo: 14 nuovi casi

  • Parma, ipotesi Longo come nuovo Ceo

  • Sindaci: eletti Fiazza a Fontevivo, Boraschi a Palanzano, Canepari a Pellegrino, Restiani a Varano e Concari a Soragna

  • I rinforzi di Liverani, le trattative, la linea Krause: sullo sfondo il derby

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento