Elezioni a Parma, ballottaggio per il sindaco: chi è Federico Pizzarotti

Trentanove anni, consulente informatico di un istituto bancario, dal 2009 nel Movimento 5 Stelle. Fin da piccolo "ha sempre voluto cambiare il mondo". Si è candidato per coinvolgere i cittadini nella gestione del bene comune

Federico Pizzarotti

Federico Pizzarotti, candidato sindaco del Movimento 5 Stelle, si presenta così ai suoi elettori:

"Sono nato a Parma un Ottobre di 39 anni fa e da 9 anni sono felicemente sposato con Cinzia.
Ho conseguito la Maturità Tecnica presso l’IPSIA di Parma con indirizzo elettronico.
Ho lavorato 10 anni nella consulenza per istituti bancari e finanziari in tutto il nord Italia, ricoprendo sia il ruolo di responsabile di progetto che di analista.
Attualmente svolgo il ruolo di Project Manager nell’area dell’Information Tecnology, presso un istituto bancario dell’Emilia Romagna.


Passioni e sport
La prima passione è il computer che utilizzo da quando avevo 8 anni, le prime console. Ho recitato per diversi anni in compagnie teatrali di Parma, tra le quali anche la Famija Pramzana.

Ho praticato diversi sport, ma soprattutto Judo per 10 anni, anche a livello agonistico e il FreeClimbing. Queste discipline mi hanno insegnato l’importanza dell’impegno e della concentrazione.

Amo molto cimentarmi in lavori di costruzione con il legno e nella cura dell’orto e di piante da frutto. Nell’estate del 2011 con il gruppo MDF Parma (Movimento per la Descrescita Felice) abbiamo dato vita ad un orto sinergico.


Il Movimento 5 Stelle
Sono entrato nel movimento nel 2009 ed ho trovato da subito persone che mi hanno coinvolto nelle battaglie, che il gruppo stava portando avanti da anni, come il corretto trattamento dei rifiuti e l’efficenza energetica, tematiche che da sempre mi vedono interessato.
Durante le elezioni regionali del 2010, ho fatto parte del gruppo dei candidati per Parma e in queste due righe ho voluto esprimere allora il senso della mia candidatura:

“Fin da piccolo ho sempre voluto cambiare il mondo, finalmente ho capito da dove iniziare. Proprio da qui, tutti insieme, per combattere il consumo del territorio e lo sfruttamento delle risorse naturali.”


Perchè ho deciso di candidarmi
Per le elezioni comunali del 2012 nella a mia città, mi sono sentito in dovere di candidarmi, per mettermi in gioco in prima persona e cercare di coinvolgere i cittadini nella gestione del bene comune. Sono stato scelto dal gruppo per essere il Candidato Sindaco e Portavoce, del MoVimento 5 Stelle Parma.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Chi è il sindaco?
Non penso che il sindaco debba essere un “tuttologo”, ma mi piace pensarlo come un capo-progetto, in grado di mettere in campo i migliori esperti per risolvere le problematiche della città. Penso che le soluzioni ai problemi non debbano nascere nel chiuso di stanze asettiche, ma in mezzo ai cittadini, solo così potremo trovare soluzioni condivise ed adeguate".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, un nuovo Decreto tra domenica e lunedì: chiusura alle 22 e lockdown nel week end

  • Coronavirus: chiusure generalizzate e coprifuoco alle 22

  • Covid: da lunedì 19 ottobre a Parma al via i test gratuiti nelle farmacie

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: limitazioni su orari e spostamenti

  • Marito e moglie positivi al Covid escono di casa per aiutare l'amico fermato senza patente: denunciati

  • Smart working allargato, coprifuoco dalle 22 e chiusura palestre: come potrebbero cambiare le regole anche a Parma

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento