Comunali, Biacchi (Ap-Av): "Chiusi solo al Pdl. Dialogo con il centro"

Quanto ai rapporti con il centro sinistra, Biacchi non lo dice esplicitamente, ma lascia intendere che una alleanza con Altra Politica-Altri Valori e' urgenza soprattutto per il Pd, piuttosto che per la lista stessa

Gabriella Biacchi, presidente del movimento Altra Politica-Altri Valori non conferma l'esistenza di un accordo elettorale con la coalizione di centro sinistra. E spiega all'agenzia Dire che in questa fase il confronto prosegue anche con "liste di centro", alla ricerca di "convergenze programmatiche che non  riguardano cose strane ma solo idee e progetti sulla citta'". Al "momento- dice Biacchi- l'accordo non c'e'. Stiamo dialogando con la coalizione di  centro sinistra come pure con alcune liste del centro. L'unico con cui ci sentiamo di poter affermare che non dialogheremo mai e' il Pdl, che ha eletto una classe dirigente come quella attuale".

Quanto ai rapporti con il centro sinistra, Biacchi non lo dice esplicitamente, ma lascia intendere che una alleanza con Ap-Av e' urgenza soprattutto per il Pd, piuttosto che per la lista stessa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"In queste settimane siamo stati molto bistrattati dalla parte piu' a sinistra della coalizione. Questo repentino cambio di atteggiamento ci pare alquanto strano". In ogni caso, conclude la presidente, per ora nessun accordo col Pd: "L'aver condiviso le battaglie in Consiglio poteva essere una buona base di partenza, ma al momento non e' una condizione sufficiente".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, un nuovo Decreto tra domenica e lunedì: chiusura alle 22 e lockdown nel week end

  • Coronavirus: chiusure generalizzate e coprifuoco alle 22

  • Covid: da lunedì 19 ottobre a Parma al via i test gratuiti nelle farmacie

  • A Parma vietate le feste e lo sport amatoriale: mascherina in casa con i non conviventi

  • Smart working allargato, coprifuoco dalle 22 e chiusura palestre: come potrebbero cambiare le regole anche a Parma

  • Parma, quattro giocatori positivi al coronavirus

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento