Mercoledì, 28 Luglio 2021
Elezioni Comunali 2012

Il prossimo sindaco? Deve pensare agli studenti, l'Udu lo vuole così

L'Unione degli Universitari ha stilato un vero e proprio documento programmatico sulla scuola, diviso in cinque categorie, come suggerimento ai candidati alle amministrative e alle primarie del centrosinistra

Per l'Unione degli Universitari di Parma il futuro sindaco dovrà interessarsi concretamente ai problemi che riguardano l'Università e le scuole secondarie superiori: è questo l'appello che gli studenti lanciano in vista delle consultazioni primarie del centrosinistra e delle elezioni amministrative che si svolgeranno nella primavera del 2012. Per questo motivo gli studenti hanno stilato un vero e proprio documento programmatico, una serie di suggerimenti per il futuro sindaco sui temi della scuola. 

"L’Unione degli Universitari -si legge in un documento dell'Udu Parma- ritiene necessario quindi che si stabilisca un nesso tra l’Università e le amministrazioni a tutti i livelli, per poter erogare e garantire una serie di servizi fondamentali per la vita quotidiana degli studenti che ogni anni scelgono Parma come luogo dei loro studi. Per questo abbiamo elaborato un documento suddiviso in cinque macrocategorie: affitti, trasporti, biblioteche, la carta dei servizi e come vediamo la città nel suo insieme. Questo  vuole essere uno spunto ai candidati sindaco o ai candidati alle primarie che si vorranno interessare del tema università parlando con chi di università e raprresentanza si occupa tutti i giorni. Infatti siamo disponibili a incontrare i candidati per confrontarci sul programma e portare alla loro attenzione le esigenze e i bisogni degli studenti e dei giovani della nostra città".


IL DOCUMENTO PROGRAMMATICO DELL'UDU

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il prossimo sindaco? Deve pensare agli studenti, l'Udu lo vuole così

ParmaToday è in caricamento