Elezioni Comunali 2012

Federico Roberto su Bernazzoli e sulle sue mancate dimissioni dalla Provincia

Il candidato della lista Parma Moderata Libera e Solidale chiede a Bernazzoli di rispondere sulla sua situazione di attuale presidente della Provincia e candidato a sindaco di Parma

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ParmaToday

Da molte settimane sono state poste al Presidente della Provincia Bernazzoli queste  domande:
1)    Perché non ha ritenuto suo dovere civico completare il mandato di Presidente della Provincia ricevuto dai cittadini?
2)    Perché non ha comunque ritenuto corretto e doveroso dimettersi da Presidente della Provincia nel momento in cui ha accettato la candidatura per l’elezione del Sindaco di Parma?
3)    Perché non rende noto se, una volta che fosse eletto sindaco di Parma, egli si dimetterebbe da Presidente della Provincia, evitando così il cumulo dei due incarichi, quello di Sindaco e di Presidente della Provincia?

Di fronte a questi quesiti di decisiva importanza il dott. Bernazzoli ha risposto con un silenzio assordante, eludendo ogni elementare esigenza di chiarezza noi confronti dei cittadini e violando ogni regola democratica di trasparenza. Intanto ha fatto la campagna elettorale in condizioni privilegiate, garantendosi comunque un futuro tranquillo e perfino la possibilità inquietante di sommare entrambe le massime cariche elettive.

A poche ore dal voto, gli riproponiamo tutte le domande finora eluse.
Attendiamo di conoscere se continuerà a seguire il principio “un bel tacer non fu mai scritto”. Una regola che è la negazione della democrazia, che è il regno delle cose chiare e visibili.

Roberto Federico, candidato dei Riformisti Italiani nella lista PARMA MODERATA LIBERA SOLIDALE

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Federico Roberto su Bernazzoli e sulle sue mancate dimissioni dalla Provincia

ParmaToday è in caricamento