Martedì, 27 Luglio 2021
Elezioni Comunali 2012

Firme false, si dimette il coordinatore de La Destra Mario Bertoli

A due giorni dalle dichiarazioni di Laguardia sul suicidio di Ablondi e le firme doppie in tutte le liste il referente del partito che candida Priamo Bocchi rinuncia all'incarico

Mario Bertoli con Priamo Bocchi

Solo due giorni fa le dichiarazioni del Procuratore Capo di Parma Gerardo Laguardia sulla presenza di firme doppie in tutte le liste elettorali. Oggi le prime dimissioni. Mario Bertoli, coordinatore provinciale de La Destra ha rinunciato al suo incarico in seguito alle polemiche innescate dal suicidio del consigliere provinciale della Lega Nord Pier Angelo Ablondi e alla denuncia dell'ex pallavolista Claudio Galli che ha scoperto la falsificazione della sua firma per la lista de La Destra. Da una lettera lasciata da Ablondi, in possesso della Procura si chiarirebbe il motivo del suicidio: l'aver autenticato firme false per la lista che sostiene Priamo Bocchi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Firme false, si dimette il coordinatore de La Destra Mario Bertoli

ParmaToday è in caricamento