La Pietra (Parma che cambia): "25 aprile, ripartire dalla Costituzione"

Nota del candidato capolista per il Consiglio comunale in sostegno a Bernazzoli

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ParmaToday

Resistenza, Costituzione e Antifascismo, sono le parole chiave, emblemi della data odierna, il 25 aprile che, come ogni anno, si celebra in Italia per ricordare. Ricordare un impegno, una generosità e un coraggio forti che condussero il Paese, nel 1945, alla rinascita, alla liberazione dalla dittatura nazifascista e all’apertura di una nuova stagione di fervore e rigenerazione che si tradusse nella stesura della Costituzione. Oggi, siamo a rischio di un’oppressione, più sottile, meno evidente ma altrettanto potente, che schiaccia i diritti civili e che permea nella società: sono i poteri forti che tentano di imporre una cultura mafiosa, di corrutela, di abusi e di illegalità. Bisogna ripartire proprio dalla Costituzione: quella straordinaria carta dei diritti e dei valori, perno della nostra democrazia, per far rinascere l’impulso alla liberazione; all’indipendenza da queste autorità che tentano di annientare i civili, la pace, il dialogo e la giustizia. La nuova Resistenza
è scegliere, distinguere da che parte stare, con audacia e convinzione come allora fecero i partigiani. Rendiamo omaggio alla loro memoria, all’impegno di tutte quelle donne e uomini che si sono battuti per la libertà; prendiamo esempio dalla loro carica morale, dalla loro socialità e dal loro senso di responsabilità per combattere, ora, muniti di legalità e perseveranza, la battaglia della giustizia e del risanamento sociale, per ripulire e riscattare il nostro Paese. Noi siamo con Sandro Pertini che affermò: “La libertà è un bene prezioso che bisogna difendere giorno per giorno”. Domani, in quanto membro dell’ANPI di Mezzani avrò l’onore di tenere l’orazione ufficiale a Mezzano superiore, alle ore 10:00, in piazza.

Giuseppe La Pietra, Parma che cambia

I più letti
Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento