menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Pizzarotti con i grillini (Infophoto)

Pizzarotti con i grillini (Infophoto)

Consiglio, Pizzarotti studia il bilancio: i grillini vanno a lezione

Primi passi dei neo consiglieri del Movimento 5 Stelle alle prese con la macchina comunale: da giovedì incontri con docenti universitari. Il sindaco nominerà prima gli assessori a bilancio, ambiente e urbanistica

Andranno a lezione. Come all'Università. I grillini eletti nel consiglio comunale di Parma cominceranno a studiare i primi elementi di diritto amministrativo. Proprio così. Da giovedì i candidati del Movimento 5 Stelle, ora eletti tra le file di una maggioranza monocolore, parteciperanno ad alcuni incontri formativi con docenti universitari. Lo scopo dell'iniziativa è acquisire competenze specifiche sui temi del funzionamento della macchina comunale.


Da qui si prepareranno per occupare i posto in consiglio dove si confronteranno con politici di professioni come Ubaldi, Buzzi, Guarnieri e i consiglieri del Pd, molti dei quali hanno alle spalle spalle una lunga esperienza amministrativa. Non sarà facile per i grillini entrare da debuttanti nel parlamentino parmigiano. Tutti li attendono per la prova del nove. Intanto spopola il toto assessori ma per ora nessun nome ufficiale: Pizzarotti sceglierà prima i titolari degli assessorati al bilancio, all'urbanistica e all'ambiente, che si dovrà occupare del tema scottante dell'inceneritore.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: via libera ai diesel Euro 4 fino a lunedì 8 marzo

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: più di 200 casi ma nessun decesso

  • Cronaca

    Vaccini anti-Covid, a Parma superata quota 50.000

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento