menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Federico Pizzarotti, nuovo sindaco di Parma

Federico Pizzarotti, nuovo sindaco di Parma

Ballottaggio, Federico Pizzarotti è il nuovo sindaco di Parma

Scontro tra due visioni differenti della politica: il giovane candidato del Movimento 5 Stelle ha sconfitto il candidato del Pd Vincenzo Bernazzoli. Festa in Piazza Garibaldi e in tutta Italia

Federico Pizzarotti è il nuovo sindaco di Parma. Lo hanno deciso i cittadini con il ballottaggio di oggi che si è rivelato un luogo di scontro tra due visioni differenti di fare politica. Ad essere sconfitta la storicità amministrativa di Bernazzoli, ad essere premiata la volontà di cambiamento della città dopo le inchieste per corruzione e le proteste di piazza. Tutta Italia ha seguito in diretta le consultazioni elettorali e parla di una vera e propria rivoluzione politica, soprattutto per quanto l'esistenza dei partiti.

Beppe Grillo, in città venerdì sera per seconda volta, ha funzionato come punto di riferimento per gli scontenti ed i delusi delle passate amministrazioni: il volto ed il curriculum del candidato Federico Pizzarotti hanno fatto il resto. Votato da destra e da sinistra e al di là degli schieramenti partitici il giovane ingegnere elettronico ora dovrà fare i conti con la responsabilità dell'amministrazione cittadina. Un debutto in politica che lo ha portato a sedersi sulla poltrona di sindaco.

Prima ancora dei risultati ufficiali è iniziata la festa online dei sostenitori di tutta Italia del Movimento 5 stelle. Tantissimi i tweet e i commenti sul blog di Beppe Grillo dedicati al ballottaggio di Parma visto come "l'atto di nascita della terza Repubblica". "Adesso vediamo se Napolitano ha sentito il boom!!" è il commento di g.battista da Palermo, che, come tanti altri, ha ironizzato sul Capo dello Stato che, all'indomani del primo turno, aveva sminuito i voti al Movimento.

"TUDUMTUDUM: il suono del cuore dei simpatizzanti e attivisti del M5S a ogni minuto che passa, per lo spoglio dei voti di Parma! Ricordiamo questo giorno! E' nata la Terza Repubblica!!! A volte i sogni diventano realtà!" scrive Fabrizio. "Qui Emilia liberata" scrive Paolo mentre per un altro frequentatore del blog "la rivoluzione della democrazia diretta è iniziata. Parma è la nostra Bastiglia". Tra l'entusiasmo, tanta anche l'incredulità: "Ma davvero si vince? E' meglio della vittoria ai mondiali, meglio di un'olimpiade", scrive Ciro dal Trevigiano e in tanti, citando Gandhi si tolgono qualche sassolino dalla scarpa: "Prima ti ignorano, poi ti deridono, poi ti combattono. Poi vinci. Forza Grillo".

Federico Pizzarotti si dice "orgoglioso" di avere l'occasione di poter governare una grande città come Parma. "Con i cittadini - aggiunge - sceglieremo assieme se ci saranno da fare sacrifici". Il debito del Comune? "Innanzitutto c'é da stabilire quale è la sua vera entità. Qundi bisogna fare un vero bilancio consolidato del Comune e delle sue partecipate".

A chi gli chiede della violenza verbale di Beppe Grillo lui risponde: "Beppe Grillo con le sue provocazioni, con il suo modo di far riflettere in un modo che è anche forte a volte, smuove la terra come un aratro. Noi poi veniamo dietro e seminiamo, e portiamo avanti quelli che sono i frutti che servono per le nostre città". E marca le differenze rispetto ai 'partiti classici', dove "se il leader dice una cosa tutto il partito è tenuto a difendere questa posizione: Beppe Grillo ha un altro ruolo all'interno del nostro Movimento, è il nostro portavoce, il nostro megafono, porta le persone in piazza".

IL RISULTATO DEL BALLOTTAGGIO

PRONTI A GOVERNARE

IL NUOVO CONSIGLIO COMUNALE

IL RISULTATO DEL PRIMO TURNO

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Giro passa da Parma: ecco le tappe e gli orari

Attualità

Il parco Vezzani torna a nuova vita

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento