menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Inceneritore

Inceneritore

Primarie ed inceneritore, il Gcr dà i voti ai cinque candidati

L'Associazione Gestione Corretta Rifiuti ha aperto uno spazio all'interno del sito internet dedicato alle consultazioni del centrosinistra del 29 gennaio: un 8 a Simone Rossi, insufficienza per gli altri quattro

Primarie ed inceneritore. Un tema importante che raccoglierà l'attenzione anche per le amministrative della prossima primavera. L'Associazione Gestione Corretta Rifiuti, in vista delle consultazioni Primarie del centro sinistra previste per il 29 gennaio ha aperto uno spazio all'interno del suo sito internet, dedicato ai cinque candidati in lizza, con tanto di voti dovuti alle dichiarazioni relative all'impianto di termovalorizzazione in costruzione a Ugozzolo.

Solo Simone Rossi ottiene un 8 mentre per gli altri candidati le cose non vanno bene: se Vincenzo Bernazzoli si è 'meritato' solo un misero 2 non va meglio per gli altri candidati, Giuseppe La Pietra ha ottenuto un 5,5 mentre Nicola Dall'Olio e Gianpaolo Cantoni rispettivamente 5 e 4. Secondo il Gcr nessuno di loro ha raggiunto la sufficenza sul tema dell'inceneritore.

"GCR, pur non partecipando attivamente alle elezioni -si legge in una nota dei No termo- ha colto l'importanza di questi momenti per mettere in evidenza il tema dell'inceneritore e dell'ambiente, affinché sia  possibile verificare la posizione dei singoli candidati nei confonti di questi temi. La proposta di un sito web dove poter trovare i riscontri su questi temi è stata pensata per dare strumenti di confronto e di decisione per quei cittadini che si riconoscono nel centro sinistra e che il prossimo 29 gennaio si recheranno alle urne per scegliere il loro candidato sindaco".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccino dai 60 ai 64 anni: a Parma 7.400 prenotazioni

Attualità

L'11 Maggio passa il Giro

Ultime di Oggi
  • Sport

    Troppa Atalanta, il Parma si arrende: manita di Gasp, altro schiaffo

  • Cronaca

    Coronavirus, a Parma 86 casi e un decesso

  • Cronaca

    Parma, sì ad altre riaperture. E da metà maggio coprifuoco posticipato

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    "Interno Verde": alla ricerca dei giardini segreti di Parma

  • Attualità

    Un nuovo pulmino per la Pubblica in nome di Tommy

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento