Sel aderisce allo sciopero generale di Cgil e Fiom del 20 aprile

La Federazione provinciale di Sinistra ecologia e Libertà di Parma , aderisce allo sciopero generale, indetto dalla CGIL e dalla FIOM per Venerdi 20 Aprile 2012 condividendone appieno le motivazioni alla base, e a tal proposito invita tutti i suoi iscritti e simpatizzanti a partecipare

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ParmaToday

La Federazione provinciale di Sinistra ecologia e Libertà di Parma , aderisce allo sciopero generale, indetto dalla CGIL e dalla FIOM per Venerdi 20 Aprile 2012 condividendone appieno le motivazioni alla base, e a tal proposito invita tutti i suoi iscritti e simpatizzanti a partecipare.

Riteniamo infatti che questa mobilitazione sia utile non solo per contrastare , ma soprattutto per rivendicare un radicale cambiamento delle politiche industriali ed economiche, sociali e salariali praticate in questi anni in Europa e nel nostro Paese dai governi Berlusconi e dai padroni, e che vedono una loro continuità in molte delle scelte fin qui fatte anche dal governo Monti, scelte che ricadranno inevitabilmente sulle spalle dei soggetti lavoratori più deboli, giovani e donne in primis.

Come SEL, siamo culturalmente e politicamente impegnati a lottare per affermare il cambiamento, per il superamento della precarietà, per una redistribuzione del reddito più equa e solidale, per il diritto ad una giusta pensione, per l'introduzione del reddito di cittadinanza, per un piano per il lavoro e l'occupazione, per uno sviluppo ambientalmente sostenibile, per il miglioramento dei servizi pubblici, per la difesa dei beni comuni.

Riteniamo inoltre inaccettabile la riforma dell'art.18, in quanto la soluzione prefissata darà vita ad una catena di ingiusti licenziamenti.

Il 20 Aprile saremo in corteo a Parma con la CGIL e la FIOM.

Perchè affermare l'esigibilità dei diritti sanciti dalla Costituzione e dalle Leggi, la democrazia e la rappresentanza dentro i luoghi di lavoro, significa difendere la libertà per tutti.

I più letti
Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento