Elezioni Comunali 2012

Simone Rossi, sconfitto alle Primarie: a maggio proverà con le Comunali

Il candidato terzo classificato alle elezioni di domenica, davanti a La Pietra e Cantoni, non ha raggiunto i mille voti ma si presenterà alle consultazioni di primavera: non potrà correre contro Bernazzoli

Simone Rossi

Simone Rossi, candidato sconfitto alle Primarie del centrosinistra di domenica scorsa, si presenterà, insieme ai suoi sostenitori, alle elezioni comunali del 6 e 7 maggio. Il terzo classificato della consultazioni, dietro a Bernazzoli e dall'Olio ma staccato di diversi punti percentuali, non ha raggiunto nemmeno la soglia dei mille voti, lo stesso numero di firme necessarie per la presentazione della lista. Ha superato però il candidato di Sel Giuseppe La Pietra ed il candidato dei socialisti Gianpaolo Cantoni. Forte del raggiungimento di questo obiettivo ora si presenterà in corsa solitaria ma non potrà, secondo il regolamento delle Primarie, gareggiare contro il vincitore Bernazzoli.

"Tanti addetti ai lavori della politica - si legge nella nota di Simone Rossi- ci dicono che alle primarie siamo andati molto bene, che, partendo da zero, abbiamo conquistato la medaglia di bronzo, rappresentando quasi il 10% dell’intera coalizione, superando gli altri partiti del centrosinistra (PD escluso, ovviamente), doppiando nei consensi un partito nazionale importante come SEL di Nichi Vendola.  La volontà mia e di altri amici è di dare continuità all’esperienza di queste primarie per non disperdere il lavoro svolto in questi mesi e le proposte in cui crediamo.


"Nei prossimi giorni -prosegue Rossi- daremo vita ad un’associazione che ha l’obiettivo di presentarsi alle elezioni comunali del 6 maggio.  Abbiamo il vincolo delle primarie che non vogliamo e non possiamo non rispettare, se tutti lo rispetteranno. Chiediamo però alla coalizione di centrosinistra di fare dei passi in avanti, di dimostrare un po’ di coraggio nelle proposte che non si riducano alla solita melassa poltichese priva di concretezza perché non deve dire nulla per non scontentare nessuno. Chiederemo che le idee innovative per le quali siamo stati votati, in ambito sociale, ambientale e lavorativo, siano materia di discussione all'interno della coalizione

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Simone Rossi, sconfitto alle Primarie: a maggio proverà con le Comunali

ParmaToday è in caricamento