menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Bernazzoli e Ubaldi

Bernazzoli e Ubaldi

Sondaggio: Bernazzoli 45%, Ubaldi 24%. Si va al ballottaggio?

Pubblicato dalla Gazzetta di Parma un sondaggio commissionato all'agenzia Agron e svolto telefonicamente tra il 27 e il 30 marzo, su un campione di mille parmigiani. Indecisi e astenuti sono il 35%

Se dovesse finire così, si andrebbe al ballottaggio. I dati pubblicati oggi dalla Gazzetta di Parma, sulla base di un sondaggio commissionato all'agenzia di ricerche di mercato Agron, parlano di un secondo turno quasi certo. Il 'quasi' è d'obbligo, perchè il candidato sindaco Vincenzo Bernazzoli, sostenuto dal Centrosinistra, otterrebbe il 45,3% dei consensi con una forbice che arriva sino al 49%.

Staccato di oltre venti punti Elvio Ubaldi, candidato di 'Civiltà parmigiana', Udc e 'Parma moderata, liberale e solidale' che ottiene il 24,3% dei voti. A seguire tutti gli altri:

Paolo Buzzi (Pdl): 9%
Andrea Zorandi (Lega): 6,5%
Roberta Roberti (Parma Bene Comune e Rifondazione Comunista): 5,2%
Roberto Ghiretti (Parma Unita): 4,2%
Federico Pizzarotti (Movimento 5 Stelle): 3,4%
Liliana Spaggiari (Partito Comunista dei Lavoratori): 1,1%
Priamo Bocchi (La Destra): 0,5%
Wally Bonvicini (Buongiorno Italia): 0,5%

Uno dei "partiti di maggioranza" che alla fine potrà risultare deisivo è quello degli indecisi e di coloro che non andranno a votare: ben il 35% dei parmigiani aventi diritto. Il sondaggio è stato realizzato tra il 27 e il 30 marzo scorso, tramite telefono, su un campione di mille elettori di Parma.

Ma allora cosa accadrà in caso di ballottaggio ipotizzando queste percentuali? Risulta difficile immaginare un Pdl a sostegno di Ubaldi dopo le dichiarazioni dell'ex sindaco alla presentazione della sua candidatura in cui ribadiva "nessuna apertura al Pdl". Ulteriormente difficile potrebbe apparire il sostegno a Ubaldi della Lega Nord (con punti programmatici completamente diversi) o della lista di Ghiretti, che è sceso in campo in aperta rottura con il passato.

D'altro canto, invece, Bernazzoli potrebbe contare sulla sinistra 'radicale' e sugli 'indignados' che in un eventuale ballottaggio tra l'attuale presidente della Provincia e il 'civico' Ubaldi potrebbero propendere per il primo. Bernazzoli quindi è già sindaco di Parma? Non ci dimentichiamo che stiamo parlando di sondaggi, che spesso e volentieri sono come le previsioni del tempo: alla fine conteranno i voti, quelli veri.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Giro passa da Parma: ecco le tappe e gli orari

Attualità

Il parco Vezzani torna a nuova vita

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento