Spaggiari (Pcl): "Solidarietà ai lavoratori in lotta"

Liliana Spaggiari e tutto il Partito Comunista dei Lavoratori appoggia in pieno l'iniziativa intrepresa quest'oggi dalla FIOM del blocco all'ingresso autostradale

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ParmaToday

Liliana Spaggiari e tutto il Partito Comunista dei Lavoratori appoggia in pieno l'iniziativa intrepresa quest'oggi dalla FIOM del blocco all'ingresso autostradale.

La nostra presenza è stata di solidarietà e militanza attiva, il nostro posto è in mezzo ai lavoratori, non è possibile accettare l'attacco padronale silenziosamente e fingere che la riforma dell'articolo 18 messa in capo dal governo delle banche guidato da Monti, appoggiato da PD, PDL e UDC abbia una parvenza di rispetto dei diritti civili prima che dei diritti dei lavoratori.

L'attacco continuo ai diritti duramente conquistati, perpretarto con ferocia necessita di una risposta altrettanto determinata e compatta. 

Abbiamo da sepre dichiarato la necessità di uno sciopero generale prolungato, a dimostrazione della forza di tutto il mondo del lavoro, senza alcuna sottomissione a quelli che vengono definiti i "poteri forti" 

Per questo è necessario  un cambio di rotta anche da parte dell'amministrazione locale, che deve diventare protagonista aggressivo  nel contrastare l'azione da parte di molte aziende che usano la motivazione della crisi per delocalizzare o chiudere, facendo pagare come sempre  il prezzo più alto ai lavoratori. Ponendosi a difesa dei lavoratori,  anche applicando sanzioni a tutte le aziende che volessero esportare la produzione altrove.

Ma questo sarebbe un passo istituzionale che non avrebbe significato senza la lotta dal basso partendo da ogni luogo  di lavoro i cui diritti garantiti dalla nostra costituzione e dallo statuto dei lavoratori vengono calpestati. 

 

Liliana Spaggiari e il Partito Comunista dei Lavoratori

 

I più letti
Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento