Viabilità dissestata a causa del maltempo, Cardinali: "La Regione aiuti la Provincia"

“La Regione deve aiutare la Provincia per intervenire sulla strade dissestate della montagna, soprattutto in vista dell’inverno”. Alessandro Cardinali, candidato di Parma del Partito democratico alle elezioni regionali del 23 novembre, chiede un impegno diretto di Bologna

“La Regione deve aiutare la Provincia per intervenire sulla strade dissestate della montagna, soprattutto in vista dell’inverno”. Alessandro Cardinali, candidato di Parma del Partito democratico alle elezioni regionali del 23 novembre, chiede un impegno diretto di Bologna per la viabilità parmense duramente colpita dalle alluvioni dell’ultimo periodo. “Sono convinto – spiega – che, prima dell’arrivo della brutta stagione sia necessario un ripristino urgente dei collegamenti viari in tutto il territorio colpito dagli eventi climatici. Il tutto sia per salvaguardare chi abita in quelle zone, sia per rilanciare e potenziare il turismo”. 

Secondo Cardinali ci sono in particolare tre situazioni in cui è necessario l’intervento della Regione. “Penso – spiega l’ex sindaco di Tornolo – a buona parte dell’alta Val Taro che rischia di avere delle difficoltà importanti, ma anche alla strada provinciale dei Cento Laghi di Corniglio. Quest’ultima è di fondamentale importanza perché la stazione di Lagdei ha nuovamente ottenuto il permesso di utilizzare la seggiovia, se non permettiamo ai turisti di raggiungerla rischiamo di aver un danno economico importante”. Infine un pensiero anche alla situazione di Schia: “Si tratta – dice Cardinali – di un punto di attrazione per il turismo invernale, dobbiamo fare in modo di investire per migliorare la viabilità della zona e permettere che questa è zona possa essere raggiunta più facilmente”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La conclusione di Cardinali è chiara: “Per tutto questo – spiega – credo che la Regione debba fare la sua parte a sostegno dell’amministrazione provinciale. Per quando mi riguarda, se sarò eletto lavorerò per portare l’attenzione degli amministratori su queste fondamentali tematiche”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, un nuovo Decreto tra domenica e lunedì: chiusura alle 22 e lockdown nel week end

  • Coronavirus: chiusure generalizzate e coprifuoco alle 22

  • Covid: da lunedì 19 ottobre a Parma al via i test gratuiti nelle farmacie

  • A Parma vietate le feste e lo sport amatoriale: mascherina in casa con i non conviventi

  • Smart working allargato, coprifuoco dalle 22 e chiusura palestre: come potrebbero cambiare le regole anche a Parma

  • Parma, quattro giocatori positivi al coronavirus

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento