Elezioni, Carla Mantelli apre la campagna elettorale: "C'è bisogno di aria nuova in Regione"

"C'è bisogno di aria nuova in Regione. Serve un altro modo di stare in politica e di pensare lo sviluppo". E' quanto afferma Carla Mantelli, candidata del Partito Democratico alle elezioni regionali, che venerdì sera ha aperto la sua campagna elettorale

“C’è bisogno di aria nuova in Regione. Serve un altro modo di stare in politica e di pensare lo sviluppo”.  E’ quanto afferma Carla Mantelli, candidata del Partito Democratico alle elezioni regionali, che venerdì sera ha aperto la sua campagna elettorale con un incontro pubblico al teatro di via Ugoleto (San Lazzaro). Davanti ad una sala gremita di persone la Mantelli ha illustrato i temi più importanti del suo impegno politico affiancata da Patrizia Dalcò, componente della direzione provinciale del Pd, e Alessandro Volta, consigliere comunale del Pd.

Le radici cristiane, l’impegno nell’associazionismo, la vicinanza e il confronto con i giovani caratterizzano da sempre l’impegno politico di Carla Mantelli che ha avuto il suo culmine nei 10 anni di lavoro come consigliera comunale in città e che ora si concentra sulla costruzione del cosiddetto “capitale sociale”. “Abbiamo ideato l’espressione “non solo Pil” – spiega Carla Mantelli – per spiegare che il benessere di tutti migliora se cresce il livello di istruzione e di salute, la qualità delle istituzioni e dell’ambiente, il rispetto delle differenze e dei diritti, il senso civico, la comunicazione. In sostanza, senza “capitale sociale” non può esserci nemmeno ricchezza materiale”.

Le priorità della candidata del Partito Democratico sono la formazione, la salute, l’inclusione, il lavoro e la cura dell'ambiente, inteso come cura del suolo, della terra, dell’acqua, ma anche degli animali. “Porto nel cuore – rimarca Carla Mantelli – il tema della formazione, a cui è strettamente connesso il mondo dell’associazionismo, una palestra di cittadinanza e democrazia per il nostro paese”. Fondamentale anche lavorare sull’economia del riuso. “L’attenzione all’ambiente è un tema prioritario – prosegue – a partire dal consumo di suolo zero, dalla necessità di dirottare i fondi della Ti-bre sulla pontremolese, dalla riduzione dei rifiuti, ma anche dalla capacità della Regione di non essere succube delle multiutility”.

Come ha dimostrato l’alluvione che ha colpito Parma e il parmense “il primo impegno è quello di investire sulla salvaguardia del territorio”.  Portare energie nuove in Regione significa cambiare mentalità e non concepire “la Regione come un insieme di feudi che strappano concessioni al sovrano per il territorio, ma partire dalle ricchezze di ogni realtà locale per programmare una crescita complessiva di tutta la regione”. Secondo Carla Mantelli bisogna anche lavorare per “favorire un dialogo più stretto con il mondo della sanità, del terzo settore e in generale, con ogni singolo cittadino”. Per seguire in “diretta” la campagna elettorale di Carla Mantelli sono attive la pagina Facebook e il profilo Twitter. Per info e segnalazioni: comitatomantelli@gmail.com. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid: a Parma sei positività tra il personale scolastico

  • Referendum del 20 e 21 settembre: tutte le informazioni sul voto

  • Coronavirus, Parma seconda in regione per numero di casi: 21 in più

  • Il Babbo più Bello d'Italia è il parmigiano Alessio Chiriani 

  • Parma-Krause: in arrivo i milioni degli americani

  • Apre un bed and breakfast ma non comunica le generalità dei clienti alla Questura: titolare denunciata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento