Regionali, Cristiano Calori: "Più Valore al nostro Territorio"

Cristiano Calori, già Consigliere Comunale a Traversetolo ed ora candidato alle elezioni regionali del prossimo 23 novembre, per la lista Emilia Romagna Popolare (il cui candidato Presidente è il forlivese Alessandro Rondoni), interviene a proposito del ruolo dell'Ente Regione e sulle scarse manovre attivate a sostegno dell'area del parmense

Cristiano Calori, già Consigliere Comunale a Traversetolo ed ora candidato alle elezioni regionali del prossimo 23 novembre, per la lista Emilia Romagna Popolare (il cui candidato Presidente è il forlivese Alessandro Rondoni), interviene a proposito del ruolo dell'Ente Regione e sulle scarse manovre attivate a sostegno dell’area del parmense

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Visto l’impoverimento economico avvenuto nell’ultimo decennio a scapito del nostro amato territorio, nonchè il notevole dissesto idrogeologico che sempre più tormenta la nostra montagna, le istanze che porterò in Regione qualora eletto, verteranno tutte a favore della valorizzazione delle energie locali. Turismo, Ambiente ed agricoltura oggi ancor più di ieri, pilastro del nostro commercio, come cardini di una ambita ripresa economica". Proseguendo, dichiara "ho dunque deciso di prender parte a questa tornata elettorale, stanco della troppa indifferenza dell’ente preposto alla maggiore tutela del territorio, ‘distratto’ sempre più da un litorale romagnolo, oggi al centro di frequenti investimenti decurtati anche alla nostra provincia. Valorizzare tra l’altro per la nostra montagna le energie locali, tra tutte il settore idroelettrico a cui oggi si dovrebbe dar sempre più risalto, per un migliore avvenire del nostro territorio". In questi giorni il candidato Calori sta incontrando gruppi di persone, comunità e imprenditori, per illustrare con vigore la sua idea di una nuova regione, in cui risalti sempre più il sentito motto del candidato presidente Alessandro Rondoni “Meno all’Ente, Più alla Gente!”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo decreto: ecco tutte le regole in vigore a Parma da domani

  • Pauroso frontale a Castione Baratti: muore una 22enne di Lesignano

  • Nuovo Dpcm in arrivo: cosa cambia a Parma e provincia

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: limitazioni su orari e spostamenti

  • Coronavirus: verso un lockdown 'morbido' e la chiusura alle 21

  • Marito e moglie positivi al Covid escono di casa per aiutare l'amico fermato senza patente: denunciati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento