Salsomaggiore, Scelta Unica: "Quote tricolori per le case popolari"

"Siamo stranieri nelle nostre terre, la nostra azione sarà rivolta per ridare dignità a chi un momento di difficoltà non si devono sentire in una posizione svantaggiata nell'accesso ai servizi di sostentamento"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ParmaToday

Fratelli d'Italia a sostegno dalla lista "Civica SCELTA UNICA" lancia le "quote tricolori" per l'assegnazione degli alloggi popolari e per l'erogazione dei servizi sociali. Di fronte ai rincari tariffari, le stangate fiscali, il caro-affitti e i tagli all'assistenza, il welfare di Salsomaggiore terme non può permettersi di discriminare i salsesi che si trovano scavalcati in graduatoria da extracomunitari.

"Per questo promuoverò l'istituzione di "Quote Tricolori" proporzionali al rapporto tra cittadini italiani e stranieri comunitari/extracomunitari residenti nella città di Salsomaggiore e tabiano per impedire ulteriori danni ai cittadini termali, per l'assegnazione di alloggi popolari e per l'erogazione dei servizi. È ora che i cittadini non si sentano più stranieri nella loro città. Con le quote tricolore i salsesi italiani saranno difesi dalle consuete discriminazioni che li vedono spesso scavalcare dagli stranieri nelle graduatorie per le case popolari, per gli asili e l'assistenza sociale. Se sarò eletto inasprirò i controlli, per vedere se sussistono davvero i criteri per l'assegnazione di case e servizi. La nostra proposta sarà quella di definire una quota proporzionale tra italiani e stranieri, in modo che nessuno sia discriminato. Nel rispetto della legge regionale attualmente in vigore nei primi 100 giorni individuerò un numero definito di alloggi da assegnare, ad esempio, a: persone che non posso avere un miglioramento del reddito garantito, come i pensionati; genitori con figli a carico; portatori di handicap".

I più letti
Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento