menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Antonio Ingroia con i candidati di Rivoluzione Civile

Antonio Ingroia con i candidati di Rivoluzione Civile

Antonio Ingroia a Parma: "Porte aperte al Movimento 5 Stelle"

Il leader di Rivoluzione Civile alla Corale Verdi: "I punti di contatto con i 5 Stelle sono dati dalle battaglie che quel movimento porta avanti. Battaglie che sono proprie anche della nostra lista"

Antonio Ingroia, candidato premier per Rivoluzione Civile è alla Corale Verdi di Parma, in vicolo Asdente, per incontrare i cittadini, i sostenitori e la stampa.

"BOCCASSINI? LASCIAMO PERDERE".  Queste le uniche parole pronunciate dal candidato premier di Rivoluzione Civile Antonio Ingroia su Ilda Boccassini, pronunciate prima di avviarsi verso la sala della Corale Verdi dove è attualmente in corso la presentazione delle liste.

"5 STELLE, PORTE APERTE". I punti di contatto con il Movimento Cinque Stelle sono dati dalle battaglie che quel movimento porta avanti. Battaglie che sono proprie anche di Rivoluzione Civile, la nostra lista". Così Antonio Ingroia rispondendo ai cronisti prima della presentazione della sua lista alla Corale Verdi, attorniato dai sostenitori locali di Rivoluzione Civile. "Il nostro movimento ha le porte aperte nei confronti del Movimento Cinque stelle. Io non ho mai cercato il sindaco Pizzarotti, ma non chiudo le porte in faccia al Movimento Cinque Stelle. Io non cerco Balotelli", conclude.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Prenotazioni per chi ha dai 60 ai 64 anni: a Parma 28 mila persone

Attualità

Prosegue la campagna vaccinale: a Parma quasi 174 mila dosi

Attualità

Vaccino dai 60 ai 64 anni: a Parma 7.400 prenotazioni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: 134 contagi e 2 morti

  • Cronaca

    Omicidio di via Volturno: Patrick Mallardo non risponde al Gip

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    "Interno Verde": alla ricerca dei giardini segreti di Parma

  • Attualità

    Un nuovo pulmino per la Pubblica in nome di Tommy

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento