rotate-mobile
Politica

Europee, Pizzarotti: "Lavoro tra +Europa e Azione sia concreto"

L'intervento durante l'Assemblea Nazionale di +Europa, svoltasi a Roma nelle giornate di sabato e domenica

"Durante l'Assemblea Nazionale di +Europa, svoltasi a Roma nelle giornate di sabato e domenica e a cui hanno partecipato anche i rappresentanti parmigiani del partito Luca Amadasi ed Oronzo Pinto, abbiamo ritirato la mozione Restart di fronte alla nuova disponibilità del segretario Magi a un dialogo concreto e diretto con Azione". Così l'ex sindaco di Parma, Federico Pizzarotti che in una nota specifica: "Della nostra mozione resta ovviamente lo spirito: è fondamentale che sia da parte di Più Europa che di Azione si lavori responsabilmente per costruire una lista unitaria. Ci interessano poco le letture interessate di chi, in altri partiti, già oggi dà per chiusa la partita e in fondo spera che non si arrivi a un accordo tra Azione e Più Europa.Valuteremo l’esito delle interlocuzioni, poi la direzione di Più Europa deciderà".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Europee, Pizzarotti: "Lavoro tra +Europa e Azione sia concreto"

ParmaToday è in caricamento