rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Politica

Eutanasia legale: Più Europa raccoglie le firme per il referendum

I banchetti dal 14 al 16 maggio in via Mazzini a Parma

Il 20 aprile, insieme all'associazione Luca Coscioni, Più Europa ha depositato il quesito referendario per chiedere ai cittadini di sottoscrivere la depenalizzazione dell’eutanasia.

"Una libertà fino ad oggi negata - si legge in una nota - o esercitata di nascosto, nelle case e negli ospedali, di cui può usufruire solo chi può permettersi un viaggio in Svizzera. Una libertà civile che non può più attendere. Dopo la pressante e inascoltata richiesta della Corte Costituzionale di disciplinare con legge il diritto all’eutanasia e la mancata calendarizzazione della proposta di legge di iniziativa popolare sulla eutanasia che ha raccolto 67.000 firme non resta che l’arma referendaria.

Più Europa Parma partecipa alla mobilitazione nazionale indetta dall'associazione Luca Coscioni e per questo saremo insieme ad Uaar e ALC dal 14 al 16 maggio in via Mazzini a Parma per presentare e promuovere la raccolta firme referendaria che inizierà ufficialmente il 1° di Luglio 2021". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eutanasia legale: Più Europa raccoglie le firme per il referendum

ParmaToday è in caricamento