menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fidenza, la vicesindaco Gruzza si è dimessa: 'Pressioni politiche a atti diffamatori'

Alessia Gruzza, vicesindaco di Fidenza, si è dimessa. La decisione è maturata, come denunciato dalla stessa amministratrice, a causa di pressioni politiche, minacce, atti diffamatori nei confronti suoi e della sua famiglia. Il Pd in una nota le esprime solidarietà alla vicesindaco

Alessia Gruzza, vicesindaco di Fidenza, si è dimessa. La decisione è maturata, come denunciato dalla stessa amministratrice, a causa di pressioni politiche, minacce, atti diffamatori nei confronti suoi e della sua famiglia. Il Pd in una nota le esprime solidarietà alla vicesindaco. 

LA NOTA DEL PD - Oltre che amministratrice del Comune, è anche una figura di spicco del Pd fidentino e regionale. La scelta che ha maturato ci sorprende e ci vede tutti uniti nell’esprimerle un sentito ringraziamento per il suo impegno al servizio della collettività. Certo, non possiamo non dirci profondamente stupiti circa il contesto tratteggiato da Alessia, che parla di pressioni politiche, minacce, atti diffamatori nei confronti suoi e della sua famiglia. Il Partito Democratico di Fidenza esprime piena e fortissima solidarietà ad Alessia e ai suoi congiunti a prescindere da questa ricostruzione. A maggior ragione auspichiamo che sulle dichiarazioni che Alessia ha trasmesso alla stampa sia fatta la massima chiarezza, perché quanto segnala denota sistemi che non ci appartengono e non appartengono alla tradizione politica più vasta del centrosinistra in questo territorio. Il Partito Democratico di Fidenza si confronta settimanalmente con tutti i suoi amministratori, nel segno di una condivisione piena degli obiettivi e di una dialettica civica e politica nuova, che dà voce ai contributi di idee, alle segnalazioni e alle soluzioni più efficaci, definendo una sintesi vivace e propositiva che ha sempre rappresentato tutti.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ponte Verdi sul Po: chiusura totale domenica 28 febbraio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento