menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ghiretti e Pellacini uniti per Scarpa: "Cacciamo Pizzarotti"

La lista sarà presentata sabato 6 maggio

GIuseppe Pellacini fa un passo indietro e si smarca. Non è più il candidato sindaco dei centristi e siede al fianco di Roberto Ghiretti per sostenere Paolo Scarpa. "Centristi e Parma Unita si alleano per dare un’alternativa vera per la città. Il bene della città prima di tutto". Lo ha sostenuto Giuseppe Pellacini durante il dibattito convocato al Bar San Pietro in Piazza Garibaldi. L’obiettivo comune è quello di liberare Parma da Federico Pizzarotti "che ha avuto i vetri fumè a palazzo e non è mai stato tra la gente. La nostra sarà una campagna elettorale sobria, parleremo alle persone. Io ho fatto un passo indietro perché ho messo da parte le mie ambizioni personali e voglio il bene comune, della città".

"Servono persone credibili se no siamo solo Facebook e distintivo - rincara la dose Roberto Ghiretti -. Ho fatto un passo indietro per un progetto. Credo che troppe divisioni e ambizioni personali, come stiamo vedendo oggi, creino microcosmi non utili alla città. Scarpa non è il candidato del PD, è un civico come me e Pellacini".

I punti principali su cui verte il programma elettorale sono cinque: sicurezza e lotta al degrado al primo posto. Una differente gestione dei rifiuti, la valorizzazione dell’associazionismo e lo sport, le famiglie e i servizi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: via libera ai diesel Euro 4 fino a lunedì 8 marzo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento