Giovedì, 29 Luglio 2021
Politica

Governo Monti, il commissario Cancellieri è ministro degli Interni

Il suo incarico a Parma non è durato neanche un mese. A breve il prefetto Viana dovrà nominare un nuovo commissario. Il periodo di interim dovrebbe essere coperto dal subcommissario Formiglio

E' ufficiale: Anna Maria Cancellieri è ministro degli Interni del governo Monti. La nomina è arrivata nel primo pomeriggio, quando Monti - dopo aver sciolto la riserva sull'accettazione dell'incarico - ha letto al Quirinale l'elenco dei ministri del suo governo.
La città di Parma resta quindi nuovamente senza guida e a breve il prefetto Luigi Viana dovrà nominare, proprio in accordo con la Cancellieri nella veste di ministro degli Interni - un nuovo commissario straordinario. Il periodo di interim sarà coperto dall'attuale vicecommissario, Michele Formiglio.

Anna Maria Cancellieri è stata nominata commissario straordinario di Parma il 20 ottobre scorso, dopo la caduta della giunta Vignali, anche grazie alla sua lunga esperienza: dal febbraio 2010 al maggio 2011 è stata commissario prefettizio a Bologna e tra il marzo e il giugno del 1994 ha ricoperto lo stesso incarico a Parma, all'indomani della caduta della giunta Lavagetto.
Ha 67 anni ed è originaria di Roma. Riconosciuta per le sue capacità di mediazione e 'problem solving', è stata prefetto di Vicenza, Bergamo, Brescia, Catania e Genova. Ha due figli, una laurea in Scienze Politiche e una lunghissima carriera cominciata con un incarico al Consiglio dei Ministri a soli 19 anni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Governo Monti, il commissario Cancellieri è ministro degli Interni

ParmaToday è in caricamento