rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Politica

Guerra e gli auguri di Natale: "Stringiamoci alle cose importanti della vita"

Il messaggio del Sindaco per le Festività 2022. "Affrontiamo il 2023 stando insieme e volendo bene alla nostra città"

"Le Feste di Natale sono sempre un momento di pensieri e di bilanci: sulle cose che abbiamo fatto e su quelle che restano da fare. Sono un momento in cui ci stingiamo ai nostri affetti e pensiamo a quelle che definiremmo le cose importanti della vita.

Sono, però, anche un momento in cui, in questo clima, emergono alcune contraddizioni che vanno in direzione contraria alla festa, alle luci, al calore che il Natale sprigiona.

Noi dobbiamo essere capaci, in un momento come questo, di tenere insieme questi pensieri e di capire che lo sviluppo della nostra città comincia laddove dove ci rendiamo conto che la nostra felicità parte e dipende dalla felicità dell'altro. 

Parma è una città solidale, una città inclusiva e una città che sa stare vicino alle persone. Nei miei primi cinque mesi e mezzo da Sindaco me ne sono reso conto con più forza ancora rispetto alle competenze e alle conoscenze che già avevo, essendo nato qui ed avendo sempre vissuto nella città di Parma.

Io spero che questo sia lo spirito con cui affronteremo il 2023, che mi auguro sia un anno sereno e un anno di Pace, questo è importante, non solo per Parma, ma il per il nostro continente e il mondo intero. Spero sia un anno in cui le nostre aspettative e il nostro impegno possano essere premiati: stando insieme, dialogando e volendo bene alla nostra città. Tanti auguri di un buon Natale e di un sereno anno nuovo."

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guerra e gli auguri di Natale: "Stringiamoci alle cose importanti della vita"

ParmaToday è in caricamento