I parlamentari della Lega: “Rischio idrogeologico, a Parma interventi per oltre 11 milioni”

Dal Governo 50 miliardi di opere pubbliche

“Il Governo ha sbloccato 50 miliardi per opere pubbliche come strade, scuole, ospedali, ferrovie e altri cantieri per far ripartire il Paese, la sua economia e opere che, in alcuni casi, sono ferme da 30 anni. Mentre gli altri parlano e remano contro, la Lega si occupa dei problemi quotidiani delle famiglie, delle imprese, dei territori”, spiegano i parlamentari parmigiani della Lega Laura Cavandoli e Maurizio Campari

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Nel dettaglio, si tratta di 31 miliardi per le strade, 2,5 miliardi per manutenzione ponti, viadotti e gallerie, 15 miliardi per le ferrovie, 250 milioni per i campi sportivi delle piccole città e delle periferie, 4 miliardi per ristrutturazioni e ammodernamenti nell’edilizia sanitaria, infine 315 milioni per un piano straordinario di prevenzione del dissesto idrogeologico tra cui interventi a Parma, Sala Baganza, Sorbolo Mezzani, Salsomaggiore e Montechiarugolo per oltre 11 milioni di euro”, spiegano i parlamentari del Carroccio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuovo focolaio nella Bassa: 33 lavoratori contagiati

  • Blitz contro gli assembramenti: chiuso un locale in via Emilio Lepido

  • Bimbo di 2 anni azzannato da un cane in via Po: è grave in ospedale

  • Coronavirus, a Parma 13 nuovi casi: 9 sono i lavoratori della cooperativa

  • Trovato il corpo del 18enne parmigiano annegato in mare

  • Tragedia: 25enne muore in ospedale 18 mesi dopo l'incidente

Torna su
ParmaToday è in caricamento