il gruppo amo colorno appoggia priamo bocchi alle elezioni regionali del 26 gennaio.

"Una scelta di fiducia, unanime e ponderata, ma non dettata dal colore politico, per risolvere i problemi del territorio contando anche sulla regione.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ParmaToday

A seguito di votazione interna, e dopo una lunga consultazione con partiti di vario colore politico, il gruppo Amo - Colorno ha scelto di appoggiare per queste elezioni regionali, il candidato di Fratelli d'Italia e Riva Destra, Priamo Bocchi. Una scelta ponderata e dettata da una serie di colloqui intercorsi con lui, che vuole occuparsi dei problemi colornesi e di tutta la bassa est parmense. Un amore di vecchia data, dettato anche dal suo lavoro in zona. Priamo Bocchi vuole essere un anello di congiunzione tra il cittadino e la regione (che ad oggi è mancata su molti aspetti), impegnandosi alla salvaguardia del ponte sul Po tra Colorno e Casalmaggiore, infrastruttura determinante per il territorio, ad oggi senza reali sistemi di sanzionamento per violazioni di velocità e peso; verso il miglioramento della linea ferroviaria Parma - Brescia, tra le peggiori d'Italia, e verso la necessità di difendere una stazione storica e tutelata dalle belle arti come quella colornese, cercando di renderla anche accessibile ai disabili. Inoltre cercherà di impegnarsi per ridurre il rischio idrogeologico che ad oggi purtroppo sembra non trovare soluzioni efficaci e per la sicurezza delle nostre strade, ad oggi da troppo tempo soggette a vandalismi costanti. Un collegamento quindi, di primaria importanza, che siamo certi riuscirà ad offrire ai colornesi e ai residenti della bassa est parmense, nel migliore dei modi, viste le sue tante qualità e la sua risaputa determinazione. Un voto non dettato dal colore politico, ma dalla fiducia che la persona fino ad oggi ci ha sempre ripagato. Il gruppo Amo - Colorno In foto il candidato Fdi - Rd, Priamo Bocchi, il presidente di Amo Colorno Nicola Scillitani e il coordinatore provinciale di Riva Destra, Domenico Muollo.

I più letti
Torna su
ParmaToday è in caricamento