rotate-mobile
Politica

In arrivo 7,5 milioni di euro per i comuni per contrastare lo spaccio di droga a scuola

Campari, senatore parmigiano: "Uno stanziamento importante, nel solco del nostro impegno"

Dal Governo arriveranno 7,5 milioni ai comuni tra cui Parma per il contrasto allo spaccio di stupefacenti vicino alle scuole e alle truffe agli anziani, nell’ambito delle iniziative per la tutela della sicurezza urbana. Per prevenire e contrastare la piaga delle truffe agli anziani, sono stati stanziati 2 milioni di euro che saranno ripartiti tra tutti i capoluoghi di provincia. In vista della ripresa dell’anno scolastico, sono stati destinati fondi per 5,5 milioni di euro per 410 comuni per contrastare il fenomeno dello spaccio dinanzi agli edifici scolatici.

"Uno stanziamento nel solco delle iniziative promosse da Matteo Salvini quando era ministro dell’Interno che è ancora più importante perché utilizza risorse del Fondo unico giustizia provenienti da confische e sequestri nei confronti di organizzazioni criminali. Ringrazio il sottosegretario al Ministero dell’Interno Nicola Molteni per l’impegno profuso". Così Maurizio Campari, senatore parmigiano della Lega.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In arrivo 7,5 milioni di euro per i comuni per contrastare lo spaccio di droga a scuola

ParmaToday è in caricamento