rotate-mobile
Venerdì, 27 Maggio 2022
Politica

"Indagine per disastro colposo: Pizzarotti non faccia la vittima"

Gambarini: "Il suo garantismo a senso unico è davvero disgustoso: tutti, e non solo lui, sono innocenti fino al terzo grado di giudizio"

"È davvero sorprendente vedere come il sindaco Pizzarotti, che qualche anno fa era in prima fila ad applaudire la Procura di Parma, stia attaccando la magistratura, rea di averlo coinvolto in un'indagine. Pizzarotti, pronto a puntare  dito contro gli altri, si lamenta e fa la vittima quando ad essere toccato è lui. Il suo garantismo a senso unico è davvero disgustoso: tutti, e non solo lui, sono innocenti fino al terzo grado di giudizio. Se è innocente, come noi gli auguriamo, lo dimostrerà nel corso dell'eventuale processo. Ci fa comunque piacere vedere che abbia cambiato idea. Eviti però di fare la vittima e di lamentarsi quando proprio lui in passato era il primo ad apprezzare che il processo fosse prima sui giornali e poi nelle aule di tribunale. Lasciamo quindi lavorare la magistratura. Politicamente rimangono però molti dubbi sulla gestione dell'emergenza nei tragici giorni dell'alluvione. È stato fatto davvero tutto il possibile? I dubbi sono tanti e Pizzarotti invece di fare la vittima potrebbe dare spiegazioni". Lo scrive in una nota Francesca Gambarini, capogruppo di Forza Italia al Consiglio comunale di Fidenza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Indagine per disastro colposo: Pizzarotti non faccia la vittima"

ParmaToday è in caricamento