rotate-mobile
Politica

La protesta del consigliere: “Non parteciperò alle manifestazioni del 25 aprile”

Ferma protesta di Enrico Campari. Ecco perché

Il consigliere Enrico Campari non parteciperà a nessuna iniziativa per le Celebrazioni del XXV Aprile. "Una ferma protesta verso la mancanza totale di azioni diplomatiche da parte dei nostri politici e dell’Unione Europea che non rispettano le volontà dei popoli, ma solo ordini di congreghe sovranazionali. Giusto rievocare una ricorrenza che ricorda la fine di un evento drammatico, ma mi viene spontaneo chiedere: cosa abbiamo imparato dalla storia, visto che il nostro Paese daoltre due anni è in guerra e silente si è reso complice del massacro del Popolo Palestinese?"


"Credo - prosegue- che sia arrivato il momento che qualcuno dei nostri senatori, onorevoli, ambasciatori si faccia promotore di un’ azione diplomatica per interrompere immediatamente queste vergogne. Sarebbe opportuno prendere una posizione e non continuare con questo approccio subdolo, che ancora una volta condanna bambini, anziani, civili e disabili a ingiuste sofferenze. Per chi pensa che la strada delle armi sia quella giusta, allora si renda disponibile per andare in prima persona nei territori di guerra, e si presti per la causa che tanto sostiene e giustifica. Per me che ho perso il nonno sull’ Incrociatore Trieste nel 1943, cresciuto con i racconti dolorosi delle mie nonne che hanno vissuto il dramma delle due guerre, come posso giustificare ancora questi eventi? Possibile che i libri di Storia, i documentari, i film, i racconti di chi ha vissuto guerre e carestie, non ci abbiano insegnato nulla? Ancora vergognose guerre volute dai governanti e non dai popoli. Governanti che trovano spropositate risorse economiche per finanziare armamenti, ma non sono capaci di garantire quel minimo di sostenibilità per l’istruzione, la sanità, la sicurezza e le infrastrutture".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La protesta del consigliere: “Non parteciperò alle manifestazioni del 25 aprile”

ParmaToday è in caricamento