menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La neo assessore alla Cultura Laura Maria Ferraris

La neo assessore alla Cultura Laura Maria Ferraris

Pizzarotti, 2 nuovi assessori: Ferraris alla Cultura e Bruni all'Urbanistica

E' quasi completa la giunta del sindaco grillino: la responsabile del settore culturale ha 36 anni ed è originaria di Torino, l'architetto 53enne di Collecchio si occuperà anche di energia e patrimonio

Il Sindaco di Parma Federico Pizzarotti ha nominato oggi due nuovi assessori: Laura Maria Ferraris alla cultura e coordinamento delle politiche culturali e Roberto Bruni assessore all’urbanistica, edilizia, lavori pubblici, energia e patrimonio. Si aggiungono agli assessori già nominati in precedenza: Gino Capelli al bilancio, società partecipate, Politiche Finanziarie, Tributarie e per il Reperimento delle Risorse; Cristiano Casa con delega alle attività produttive, turismo e commercio; Giovanni Marani allo sport e politiche giovanili; Gabriele Folli all’Ambiente e Mobilità ed il vicesindaco Nicoletta Paci con delega alla scuola, servizi educativi e rapporti con l’Università. L’annuncio è stato dato dal Sindaco, Federico Pizzarotti, sul canale YouTube del Comune. Ancora scoperto il tassello del Welfare: le deleghe saranno probabilmente tenute per qualche mese dalla vicesindaco Nicoletta Paci.

Laura Maria Ferraris è stata nominata assessore alla cultura e coordinamento delle politiche culturali.
Laura Maria Ferraris, sposata, 36 anni, originaria di Torino, è il nuovo assessore alla cultura e coordinamento della politiche culturali del Comune di Parma. Ha frequentato il liceo classico Valsalice di Torino dove si è diplomata nel 1995. Si è laureata in conservazione dei beni culturali presso la facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Parma nel 2003 con una tesi sulla l’arte tessile nel Novecento per cui ha ricevuto il premio cultura 2003, assegnato dalla Provincia di Asti. Ha conseguito il master in “Art and culture management” presso il M.A.R.T. - Museo di Arte Moderna e Contemporanea di Trento e Rovereto. Ha maturato esperienze trasversali di tipo lavorativo collaborando con vari musei, biblioteche e all’organizzazione di eventi culturali e prassessore cultura roberto bruni assessore urbanisticaogetti di formazione. Ha all’attivo diverse pubblicazione inerenti l’arte tessile e la gestione innovativa delle politiche culturali, oltre che aver contribuito all’organizzazione dei giochi olimpici invernali di Torino 2006. Tra gli hobby, la pallavolo, la passione per i viaggi, la lettura e la buona tavola.  

Roberto Bruni è stato nominato dal sindaco assessore all’urbanistica, edilizia, lavori pubblici, energia e patrimonio.

Roberto Bruni, 53 anni, architetto, è il nuovo assessore all’urbanistica, edilizia, lavori pubblici, energia e patrimonio del Comune di Parma. E’ sposato e ha tre figli. Si è diplomato all’Istituto d’Arte Paolo Toschi, sezione architettura, nel 1978. Si è laureato con lode in architettura al Politecnico di Milano nel 1987. Ha partecipato a numerosi corsi di formazione e aggiornamento professionale, a seminari e convegni sui temi della composizione, del paesaggio e sulla legislazione urbanistica nella formulazione degli strumenti di gestione e programmazione del territorio. Ha insegnato sia al Politecnico di Milano sia presso diversi istituti superiori della città tra cui il liceo scientifico Maria Luigia come docente di storia dell’arte e l’istituto tecnico per geometri Rondani come docente di costruzioni. Ha fornito il proprio contributo in diversi progetti di recupero, oltre che aver partecipato come responsabile e coordinatore scientifico al gruppo di ricerca e predisposizione del Piano Territoriale del Parco dei Boschi di Carrega. Recentemente ha partecipato al lavoro di ricerca e sperimentazione, svolto in collaborazione con la facoltà di Economia e Commercio e con l’Associazione Parma in Valli e Sapori volto a introdurre principi di consapevolezza nei cicli produttivi rispetto alle emissioni di CO2 in atmosfera.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Fidenza Village: aperta una cantina con cucina Signorvino

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Ritrovato il corpo di Andrea Diobelli

  • Cronaca

    Montagna stregata: altra vittima sul Marmagna

  • Cronaca

    Coronavirus, a Parma 157 casi 5 decessi

  • Cronaca

    Bonaccini: "Se i contagi aumentano, pronti a chiudere le scuole"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento