rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Politica

Lega: "Tibre, Pontremolese e fermata AV sono strategici"

Maurizio Campari, senatore parmigiano della Lega, Segretario della Commissione Lavori pubblici di Palazzo Madama all’Assemblea annuale dell’Unione Parmense Industriali

 "Il tessuto imprenditoriale di Parma è abituato a correre e rimboccarsi le maniche, soprattutto nei momenti difficili come quello che stiamo vivendo. Su molti dei temi emersi anche oggi nell’assemblea degli industriali di Parma siamo impegnati da tempo.

A partire dalle infrastrutture: da anni la Lega denuncia il deficit del nostro territorio rispetto ad altri in regione e ci battiamo per migliorare la situazione. Il finanziamento di opere come Ti-Bre, Pontremolese, Stazione AV o altre infrastrutture strategiche per il territorio trova però ancora troppe resistenze politiche e culturali, soprattutto a sinistra.

Molto corretto anche il passaggio sulla transizione ecologica dei veicoli circolanti. Da tempo sostengo che non si può limitare al solo settore elettrico. Ad oggi manca una produzione sostenibile dell’energia necessaria, non vengono considerati i costi di fabbricazione dei veicoli in termini di inquinamento, mancano le strutture necessarie per le ricariche e non siamo in grado di gestire i picchi di richiesta. Servono incentivi seri mirati a ridurre al circolazione dei veicoli più inquinanti con quelli di nuova generazione senza preclusioni ideologiche".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lega: "Tibre, Pontremolese e fermata AV sono strategici"

ParmaToday è in caricamento