rotate-mobile
Politica

Lirica, Occhiuto (Fi): "Il Regio di Parma un monumento nazionale per valore culturale e sociale"

Lo ha detto in Aula il senatore di Forza Italia, Mario Occhiuto, intervenendo in dichiarazione di voto sul ddl Teatro Regio di Parma monumento nazionale

"La dichiarazione di monumento nazionale del teatro Regio di Parma deve considerare non l’edificio in sé, ma ciò che ha rappresentato e rappresenta per una città e per un’intera nazione". Lo ha detto in Aula il senatore di Forza Italia, Mario Occhiuto, intervenendo in dichiarazione di voto sul ddl Teatro Regio di Parma monumento nazionale. "Il Teatro Regio di Parma - ha sottolineato - è stato ed è centro nevralgico della cultura musicale italiana da cui sono passati gli artisti più importanti, luogo straordinario per le caratteristiche architettoniche di impronta neoclassica. Lo è soprattutto per il vissuto sociale che lo ha caratterizzato negli ultimi due secoli. Rappresenta una visione culturale più complessiva, un teatro che non si ferma dentro le mura ma che esce e va nella città per incontrare la gente, per dialogare con tutte le persone, anche le più svantaggiate".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lirica, Occhiuto (Fi): "Il Regio di Parma un monumento nazionale per valore culturale e sociale"

ParmaToday è in caricamento